Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Raffaello 1520-2020 La Grande Bellezza"

Roma: "Raffaello 1520-2020 La Grande Bellezza"

Dove

Indirizzo evento: 
Piazza Margana, 39

Quando

Domenica 16 Febbraio 2020
Ore 18:00

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 18:00 presso Sala Sinopie in Piazza Margana, 39

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Max & Francesco Morini
Referente: 
Punto Touring di Roma

Raffaello, figlio di Giovanni Santi, detto per questo “Sanzio”, il “Divin Pittore”, il “Principe delle Arti”, muore a Roma il 6 Aprile 1520. Un Venerdì Santo, lo stesso giorno in cui, probabilmente, era nato a Urbino, trentasette anni prima, nel 1483. Segni eccezionali di una vita eccezionale che muove i suoi primi passi nel Ducato dei Montefeltro e poi cresce ed esplode nella città dei papi sotto il segno di Apollo, nella perfezione irraggiungibile del Rinascimento e della classicità. Raffaello era un uomo bellissimo e viveva immerso nel tempo più alto della bellezza, la produceva nelle sue opere e la ammirava in quelle dei suoi contemporanei; la sua vita era serena e piena di luce, senza ombre e tormenti, come la sua pittura. Era generoso ed affabile, amato da tutti, pur creando anche inevitabili invidie  e gelosie (Michelangelo ne sa qualcosa). Ma quando l’armonia di arte e vita si trasforma nel piacere per il successo, il denaro e le donne, la vita di Raffaello brucia in pochissimo tempo sull’altare di un altro dio, quello del caos e dell’ebbrezza, Dioniso. Verrà sepolto al Pantheon, il tempio che Augusto aveva voluto per celebrare gli dei del suo Impero, come lui stesso aveva chiesto prima di morire. Perchè forse sapeva che sarebbe diventato un dio lui stesso, portandoci attraverso la sua arte nell’indicibile, nell’ineffabile, nel sovra-umano, ma restando sempre uomo, con tutte le sue debolezze e i suoi peccati. Come Michelangelo, appunto. Come Dante e Shakespeare. Soprattutto come Mozart.
<<Qui giace Raffaello dal quale, egli vivente, la gran madre di tutte le cose, la Natura, temette di essere vinta e, lui morto, di morire.>>
Fra racconti, aneddoti, proiezioni, canzoni e letture, un viaggio nella vita e nei segreti di un genio del Rinascimento in compagnia di Max e Francesco Morini, scrittori e specialisti di Roma e del loro format STQR Sono Troppi Questi Romani, caratterizzato da uno storytelling leggero e coinvolgente.

 

NOTE INFORMATIVE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote per il biglietto dello spettacolo devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELL'EVENTO. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso). 

Altre informazioni utili: 

Biglietto:  € 12,00 (Soci TCI)  -  € 16,00 (Non Soci) 

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Biglietto ridotto.