Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Quartiere Coppedè"

Roma: "Quartiere Coppedè"

Dove

Indirizzo evento: 
Piazza Mincio

Quando

Martedì 28 Luglio 2020
Ore 20:30

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 20:30 in Piazza Mincio

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3284651745
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Jacopo Curzietti
Referente: 
Punto Touring di Roma

Ideato dall’architetto Gino Coppedè e realizzato tra il 1916 e il 1927, il quartiere che prende il nome dal suo progettista rappresenta uno dei numerosi episodi di lottizzazione urbana, di cui fu oggetto la città di Roma, dal 1871 assurta al nuovo ruolo di capitale del Regno d’Italia. Lungi però dal conformarsi all’austero “stile sabaudo”, allora imperante, l’area a ridosso di via Tagliamento si caratterizzò subito per le sue spericolate e felicissime soluzioni formali. Libero da condizionamenti intellettuali e scevro dalla soffocante tradizione accademica, Gino Coppedè mise in scena un sistema di villini dove la mitologia si fonde a un Medioevo fantastico in un vorticoso universo di eccentriche formule architettoniche e decorative. Favola urbanistica di grande impatto visivo, il quartiere Coppedè rappresenta uno straordinario esempio dell’eclettismo fin de siècle che, ancora nella prima metà degli anni Venti del Novecento, riusciva a rigenerarsi senza posa muovendosi su una tavolozza dai colori sempre nuovi e brillanti. Vera e propria “ventata di aria fresca” nel grigio torpore della Roma sabauda, il prezioso e fragile ecosistema di villini intrisi di gusto decò sarebbe rimasto un unicum in una città ben presto assediata dalla monumentale e pletorica architettura fascista. 

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca Intesa San Paolo codice Iban IT 64 A 03069 01629 100000017411 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso).  

Altre informazioni utili: 
Quota di partecipazione (incluso sistema radio-auricolare): € 10,00 Soci TCI  -  € 14,00 Non Soci 
In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.