Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Parco di Tor Fiscale"

Roma: "Parco di Tor Fiscale"

Dove

Indirizzo evento: 
Via dell’Acquedotto Felice, 120

Quando

Mercoledì 4 Novembre 2020
Ore 9:30

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 9:30 all’ingresso del Parco (Via dell’Acquedotto Felice, 120)

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Antonello Ghera
Referente: 
Punto Touring di Roma

Tra il miglio 3° ed il 4° miglio della via Latina, gli antichi acquedotti della Claudia e della Marcia s’incrociavano due volte in 300 metri, formando uno spazioso trapezio di oltre due ettari. Questo terreno si prestava bene a essere trasformato in una sorta di castello fortificato dal quale si poteva controllare la via Latina e la via Appia, cosa che fecero i Goti nei primi anni della Guerra Greco-Gotica (535-553).

<<Due acquedotti esistono tuttora fra la via Latina e l’Appia, alti assai, e per un lungo tratto sollevati su fornici. Questi due acquedotti, in un luogo distante da Roma 50 stadi, vengono a incontrarsi e quindi si volgono in senso contrario, cosicché quello che prima andava a destra ora a va a sinistra; poi si riuniscono ancora e riprendono il precedente percorso, tornando separati. Di conseguenza, lo spazio chiuso dagli stessi acquedotti si trova a essere difeso dagli acquedotti circostanti. I barbari, murando con pietre e terra la parte inferiore dei fornici, diedero al luogo la forma di un campo fortificato e vi posero un presidio di non meno di settemila uomini per impedire che i nemici assediati in città ricevessero approvvigionamenti.>> (Procopio, Bellum Gothicum, II, 3).

In seguito all’occupazione gotica, il luogo assunse il toponimo di Campus Barbaricus. L’importanza strategica di questa località è dimostrata dal fatto che, anche nei secoli successivi, se ne giovarono allo stesso scopo gli eserciti che miravano alla conquista di Roma. Oggi non è facile cogliere immaginare che aspetto avesse questo campo fortificato; infatti, da una parte, l’acquedotto Marcio è stato demolito per far posto all’acquedotto Felice, dall’altra, l’acquedotto Claudio è stato quasi ampiamente smantellato nel corso dei secoli al fine di poterne riutilizzare i materiali in nuove costruzioni. Sull’angolo nord-est de Campo Barbarico sorge Tor Fiscale, una delle più pregevoli costruzioni del genere nella Campagna Romana, visibile anche da lontano. Robustissima e ben conservata, Tor Fiscale si eleva per circa 30 metri al di sopra di uno degli incroci della Claudia e della Marcia. La denominazione di Fiscale derivò dal fatto che la tenuta appartenne al fiscale, o tesoriere pontificio. Oggi Tor Fiscale è inserita nel Parco omonimo, protetto dalla Soprintendenza Archeologica di Roma e dal Parco Regionale dell’Appia Antica; da diversi anni il Comune di Roma ne sta curando la promozione attraverso interventi di riqualificazione, manutenzione e tutela.  

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca Intesa San Paolo codice Iban IT 64 A 03069 01629 100000017411 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso).  

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione: Soci: € 10,00                 Non Soci: € 14,00

Sistema di amplificazione: € 1,50 (da pagare in loco) - MASCHERINE OBBLIGATORIE

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.