Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: mostra “Andy Warhol”

Roma: mostra “Andy Warhol”

Dove

Indirizzo evento: 
Complesso del Vittoriano - Ala Brasini, via di S. Pietro in Carcere, Roma

Quando

Mercoledì 3 Ottobre 2018
Da lunedì a giovedì 9.30 - 19.30, venerdì e sabato 9.30 – 22, domenica 9.30 - 20.30

Contatti

Telefono di riferimento: 
06 8715111
A Roma nel Complesso del Vittoriano è allestita la mostra dedicata a Andy Warhol in occasione del novantesimo anniversario della sua nascita.
 
L’esposizione è composta da oltre 170 opere che ripercorrono la vita di questo artista, uno dei più acclamati della storia.
 
La mostra “Andy Warhol” parte dalle origini artistiche della Pop Art, quando nel 1962 il genio di Pittsburgh inizia usando la serigrafia per creare la serie “Campbell's Soup”, minestre in scatola che Warhol prende dagli scaffali dei supermercati per consegnarli all’Olimpo dell’arte.
 

Le opere di Warhol derivano per la maggior parte da fotografie, come la celeberrima “Marilyn”, la serie delle “Sedie elettriche” e tutti i ritratti alle celebrità del tempo. Altre famose opere sono le serie su Elvis e sulla Coca-Cola.
 

Questa esposizione vuole riassumere l’incredibile vita di un personaggio che ha cambiato per sempre i connotati non solo del mondo dell’arte ma anche della musica, del cinema e della moda.
 
Warhol ha tracciando un percorso nuovo e originale che ha stravolto in maniera radicale qualunque definizione estetica precedente, entrando nel vivo della Pop Art (come si può vedere anche nella mostra di Torino “Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co”).
 
BIOGRAFIA
Andy Warhol è nato a Pittsburgh nel 1928, ha studiato arte pubblicitaria e dopo la laurea nel 1949 si è trasferito a New York dove ha subito iniziato a lavorare per numerose riviste come “Vogue” e “Glamour”.

Nel 1968 una femminista radicale spara all’artista ed al suo compagno, mettendolo in pericolo di vita.
Warhol muore nel 1987 dopo un intervento chirurgico.
 
 
La mostra è curata da Matteo Bellenghi