Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Il Museo Epigrafico alle Terme di Diocleziano"

Roma: "Il Museo Epigrafico alle Terme di Diocleziano"

Dove

Indirizzo evento: 
Via Enrico De Nicola, 79

Quando

Domenica 2 Febbraio 2020
Ore 15:15

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 15:15 all’ingresso in Via Enrico De Nicola, 79

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3492226898
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Cecilia Cobianchi
Referente: 
Punto Touring di Roma

Se il messaggio dell’immagine nella società antica (come nella moderna) aveva un fondamentale ruolo di immediatezza espressiva e di facile comprensione, la comunicazione scritta poteva racchiudere in sé la forza di una doppia funzione: la parte testuale presente in un monumento, oltre all’efficacia dell’impatto visivo, offriva infatti la possibilità di riportare alla memoria e di fissare nel tempo la parola detta e ascoltata. Il fascino e l’interesse suscitati fin dal medioevo dalle iscrizioni antiche hanno favorito la nascita del collezionismo epigrafico e la formazione di raccolte considerevoli. Purtroppo, la visione di tali documenti come oggetti avulsi dal contesto archeologico ha spesso portato alla perdita del prezioso dato relativo al luogo di provenienza e ha  reso problematica la loro sistemazione museale. Il Museo Nazionale Romano, che vanta una delle collezioni più importanti e più ricche al mondo, ha dato vita ad un’idea innovativa che supera la tradizionale organizzazione dei “lapidaria”: l’allestimento, unico nel suo genere, è stato concepito sotto la guida del prof. Panciera (indimenticabile maestro di epigrafia, scomparso pochi anni fa) e si prefigge di illustrare la nascita e la diffusione della scrittura latina. I reperti sono esposti in ordine cronologico e sono stati selezionati per illustrare con grande efficacia molteplici aspetti del mondo romano, proprio a partire da un’attenta analisi del patrimonio epigrafico: struttura sociale, attività economiche, istituzioni politiche e religioni dell’antica Roma sono raccontate dalla viva voce dei protagonisti. Tra i pezzi più significativi: il lapis Satricanus (la base di un donario offerta da un gruppo di sodales, guerrieri capeggiati da un Publio Valerio identificato con il primo console di Roma), l’importante complesso di sculture e busti femminili in terracotta di straordinario livello qualitativo provenienti da Aricia, la grande base marmorea per un imponente monumento dinastico dei Giulio Claudi al Palatino, l’iscrizione funeraria dello storico Tacito, l’ara degli scribi (vero e proprio “monumento alla cultura scritta”), i reperti provenienti dalla fontana di Anna Perenna (uno dei rinvenimenti magici più importanti mai compiuti nel mondo antico, per ricchezza e varietà), il rilievo mitraico da Santo Stefano Rotondo, con abbondantissime tracce di policromia, e l’enigmatico idoletto in bronzo dorato del cosiddetto santuario siriaco del Gianicolo

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso). 

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione: Soci: € 8,00       Non Soci: €  12,00

DA PAGARE IN LOCO: Auricolari: € 2,00 - Biglietto di ingresso: gratuito (prima domenica del mese)
 

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.