Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: dal “Porto Ripetta” al “Porto Leonino”, gli accessi fluviali a monte della città - RINVIATA A DATA DA DESTINARE -

Roma: dal “Porto Ripetta” al “Porto Leonino”, gli accessi fluviali a monte della città - RINVIATA A DATA DA DESTINARE -

Dove

Indirizzo evento: 
Lungo le banchine destre del Tevere con inizio in corrispondenza dell'antico Porto Ripetta

Quando

Sabato 28 Marzo 2020
- * RINVIATA A DATA DA DESTINARE * - Inizio passeggiata alle ore 9,45

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
- * RINVIATA A DATA DA DESTINARE * - Alle ore 9.45 alla Fontana dell’Ara Pacis, di fronte alla Chiesa di S. Rocco

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Roma
Indirizzo mail: 
roma@volontaritouring.it
Presenza guida: 

In considerazione dell’attuale emergenza sanitaria, per prevenire e contenere la possibile ulteriore diffusione del Coronavirus, abbiamo deciso di sospendere le nostre iniziative del mese di marzo e rinviarle a data da destinare.

 

 

In attesa della seconda edizione del “Tevere Day”, proponiamo una passeggiata sul Tevere che si svolgerà lungo le banchine destre del fiume. 
Partiremo dall’Ara Pacis nella zona dove era situato il Porto di Ripetta, scenderemo lungo l’argine e proseguiremo la passeggiata fino al luogo dove era il Porto Leonino. 
Sarà l’occasione per un excursus nella storia del fiume, dall’epoca romana a quella dei Papi fino ai giorni nostri.
 
Gli “orti” dell’antica Roma ci parlano di una grande e ricca capitale di un potente impero; le ville, i palazzi, i mulini e gli approdi di epoca medioevale e moderna ci dicono di una capitale ancora di grande prestigio ma di un piccolo stato, dove le attività commerciali ed artigianali sono fondamentali per la sua sopravvivenza; le spiagge e i barconi che, dal secolo scorso, in particolare negli anni ’50, sono luogo di svago dei romani  sul fiume, ci comunicano l’attaccamento di questi al Tevere ormai imbrigliato in alti muraglioni.

Lungo il percorso scopriremo la storia degli approdi, in particolare i due porti Ripetta e Leonino. Incontreremo alcuni ponti che avremo modo di guardare da una prospettiva diversa ed inusuale. Parleremo dei monumenti principali, come ad esempio Castel S. Angelo, che affacciano sul fiume, avremo così modo di intravederli nell’insolita visione dovuta all’angolazione creata dai muraglioni. 

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione
Gratuito 
Sistema di amplificazione  € 1,50
Prenotazioni
Dal 16 marzo al 26 marzo 2020
All’indirizzo email roma@volontaritouring.it
Condizioni di partecipazione:
Nell’email di prenotazione 
indicare:
-  nome, cognome, numero di telefono 

Numero massimo di partecipanti: 40
Modalità di pagamento :
Il giorno della visita