Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Piazza San Francesco a Pistoia: Una storia secolare

Piazza San Francesco a Pistoia: Una storia secolare

Dove

Indirizzo evento: 
Piazza San Francesco - Pistoia
Parterre

Quando

Domenica 13 Ottobre 2019
ore 16.30 inizio conferenza

Ritrovo

Come arrivare: 

Parterre di Piazza San Francesco - Pistoia

Ora di ritrovo: 
ore 16.30

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Pistoia
Cellulare: 
339/6723270
Indirizzo mail: 
visite.prenotazioni@gmail.com
Recapito di emergenza: 
339/6723270
Console accompagnatore: 
Gianluca Chelucci
Presenza guida: 
No
Referente: 
Martina Fornaini

Nell’ambito del ciclo “Incontriamoci sul Parterre”, il Club di Territorio di Pistoia, in collaborazione con l’Associazione  “Borgognoni - Parterre”, organizza una conferenza dal titolo “Storia di un quadro e di una piazza. La veduta settecentesca del "Prato" di San Francesco del Museo Civico di Pistoia”, con intermezzi musicali della Filarmonica "P. Borgognoni".  L’incontro ruota intorno ad una suggestiva veduta della piazza conservata nel Museo civico di Pistoia, risalente alla metà del XVIII secolo, attraverso cui è possibile ripercorrere le secolari vicende  storiche di questo importante comparto urbano. 
La grande area antistante all’antico complesso conventuale di San Francesco acquistò notevole rilievo tra la fine del Settecento e i primi decenni dell’Ottocento, come zona di passeggio pubblico, attrezzata anche per eventi e spettacoli. 
In epoca napoleonica, l’antico “Prato del Comune” fu completamente ridisegnato in stile neoclassico secondo il progetto dell’architetto Cosimo Rossi Melocchi, che comprendeva l’area sopraelevata del Parterre e quella sottostante, ideata come primo giardino urbano di Pistoia. Durante l’Ottocento, nell’attigua zona libera lungo il tracciato della terza cinta muraria, verso nord, fu realizzato lo “Sferisterio”, sostituito in seguito dalla struttura del mercato ortofrutticolo e dall’attuale parcheggio. Dopo la soppressione della comunità francescana pistoiese (1808), gli orti di pertinenza del convento furono progressivamente alienati e urbanizzati. La zona verde residua, a sud-ovest, fu parzialmente occupata, nella seconda metà del secolo scorso, dal campo sportivo comunale e trasformata, nel suo insieme, nell’attuale parco pubblico di Monteoliveto.
Nel Novecento la piazza di San Francesco ha mantenuto le sue caratteristiche di pregevole spazio pubblico attrezzato. Nel 1925 fu arricchita dal monumento ai Caduti di Silvio Canevari, posto al centro del giardino, in sostituzione dell’originaria vasca, realizzata dal Comune di Pistoia in ricordo del compimento del primo acquedotto cittadino. 
La zona del Parterre, con il suggestivo “Pantheon” neoclassico, continua attualmente ad essere la storica sede della prestigiosa Filarmonica “Pietro Borgognoni” e presenta notevoli potenzialità e attrattive come elemento identitario e “bene comune” della città

 

Partecipazione gratuita

Altre informazioni utili: 

Partecipazione gratuita

Prenotazioni
Dal 30.09.2019 al 10.10.2019
- tel. 339/6723270 - email: visite.prenotazioni@gmail.com 

Accesso disabili: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club