Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Pavia (da Milano): visita guidata alla Certosa di Pavia, al suo Museo e alla Certosa di Vigano

Pavia (da Milano): visita guidata alla Certosa di Pavia, al suo Museo e alla Certosa di Vigano

Dove

Indirizzo evento: 
Certosa di Pavia
Certosa di Pavia, Certosa di Vigano

Quando

Sabato 8 Febbraio 2020
Rientro a Milano attorno alle ore 17.30, in piazzale Romolo, Metro Verde linea 2

Ritrovo

Come arrivare: 

Fermate dei mezzi pubblici nel raggio di 500 metri :
Metro : # 2 : Romolo
Bus    : # 47, # 90, # 91, # 325, # 351 (Romolo M2)

Ora di ritrovo: 
Ore 8.30 -- in piazzale Romolo, fermata Metro 2

Contatti

Organizzatore: 
Consoli per Milano
Recapito di emergenza: 
348/4925708, solo il giorno della visita
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
assistenza culturale del direttore del Museo della Certosa di Pavia

Pavia (da Milano):  visita guidata alla Certosa di Pavia, al suo Museo (guidati dal suo Direttore) e alla Certosa di Vigano dove si ammirano opere dei figli di Bernardino Luini.

 

La Certosa di Pavia è formata da un monastero e un santuario. Da ammirare sono in particolare la splendida decorazione scultorea della facciata, in marmi bianchi e policromi, il trittico in dente di ippopotamo nella sacrestia vecchia, il superbo ciclo pittorico affrescato dal Bergognone nel transetto della chiesa, l’incredibile lavoro di intaglio ligneo del coro, e le ricche ornamentazioni in cotto dei due chiostri.

Il Museo della Certosa di Pavia, una delle tappe obbligate del Gran Tour Europeo, raccoglie opere provenienti dal complesso monastico e mausoleo dei Duchi di Milano. La visita sarà condotta dal nuovo direttore dott. Giacomo Maria Prati, che oltre alle sale del Museo accompagnerà alle Sacrestie, al Refettorio della Certosa con magnifici arredi lignei e dipinti e nei corridoi dei chiostri tra le sale e le celle un tempo abitate dai monaci. In pullman da Milano.

La Certosa di Vigano è uno storico edificio che, dal 1400 circa al 1769, faceva parte di un complesso di abitazioni amministrate, e in parte abitate, dai monaci certosini. Dopo la soppressione degli ordini religiosi, voluta da Maria Teresa d’Austria, le proprietà dei certosini andarono disperse tra i privati. I segni della presenza dei certosini a Vigano, sono ancora visibili oggi all’interno della casa abitata dall’Associazione Mambre: una sala capitolare e una cappella affrescata nel 1578, ad opera dei figli di Bernardino Luini, Aurelio e Giovan Pietro. Questi luoghi, valorizzati da un attento restauro, sono tuttora destinati dall’Associazione alle proprie attività. Fanno da contorno una grande abitazione in cui trovano alloggio, oltre alle famiglie residenti dell’associazione, alcuni ospiti temporanei, e una corte dove nella stagione primaverile si organizzano iniziative culturali. Un vasto giardino ispirato al modello dell’hortus conclusus medievale completa l’insieme.

 

Quota individuale di partecipazione e per minimo 20 partecipanti: Socio TCI € 65,00 - Non Socio € 80,00 .
Leggere l'Allegato per tutti i dettagli.

Altre informazioni utili: 

Informazioni e prenotazioni presso l’Area Consoli TCI in via Tacito 6: - Tel. Informazioni e prenotazioni presso l’Area Consoli TCI in Via Tacito 6: - Tel. 02-8526.820 da lunedì a venerdì solo la mattina dalle 9.30 alle 12.30 - di persona il pomeriggio da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 17.00.

La quota comprende: viaggio andata e ritorno in pullman privato, noleggio di radiocuffie, assistenza culturale del direttore del Museo della Certosa di Pavia ,pranzo di 4 portate con bevande incluse - offerte ai frati della Certosa di Pavia e all’Associazione Mambre di Vigano, assistenza di un console TC, assicurazione RC e infortuni.

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione: 
I pagamenti si ricevono entro mercoledì 29 gennaio 2020.

tramite : in contanti  in via Tacito 6 - Milano, (primo piano)
oppure tramite: c/c postale, n. 5264 intestato a Touring Club Italiano  Milano, 
oppure tramite: Bonifico bancario intestato a Touring Club Italiano presso UBI Banca, cod. Iban:  IT16Z0311101646000000000271. 

Per i pagamenti tramite posta o banca occorrerà indicare nella causale: nomi dei partecipanti, destinazione e data della visita e la dicitura "Area Consoli TCI". 
La ricevuta dell’avvenuto pagamento andrà trasmessa via fax al numero 02.8526.594 oppure via mail all’indirizzo: prenotazioni.milano@volontaritouring.it
La prenotazione si intende perfezionata al ricevimento della suddetta documentazione da parte del nostro ufficio.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club