Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Parma: alla scoperta di storia, arte, musica del Ducato

Parma: alla scoperta di storia, arte, musica del Ducato

Dove

Indirizzo evento: 
Parma
Galleria Nazionale

Quando

Domenica 22 Aprile 2018
ore 10,30 inizio della visita

Ritrovo

Come arrivare: 

Galleria Nazionale 

Piazza della Pilotta, 5, 43121 Parma

Ora di ritrovo: 
ore 10,30

Contatti

Organizzatore: 
Console di Parma Silvia Montanini
Cellulare: 
328/2136732
Indirizzo mail: 
montanini.silvia@gmail.com
Console accompagnatore: 
Console di Parma Silvia Montanini
Presenza guida: 
Referente: 
Console di Parma Silvia Montanini

Questo percorso ripercorre la grande storia di Parma: dall’opulenza dei Farnese e l’eleganza e raffinatezza francese dei Borbone alla dolcezza di una duchessa che ha elevato Parma al rango di “piccola Parigi”. Il seicentesco Teatro Farnese ci aprirà le sue porte per mostrarci la magnificenza di un’opera realizzata seguendo i modelli dei più grandi teatri rinascimentali tra cui la Fenice di Venezia e il Teatro all’antica di Sab-bioneta: un tempio della musica, inaugurato con la straordinaria naumachia “Mercurio e Marte” di Claudio Monteverdi e testimone di opere di straordinario valore artistico e musicale

 

Nel XVIII secolo il Ducato di Parma e Piacenza succederà alla famiglia dei Borbone, che si consoliderà in un progetto di arricchimento della città. Ma sarà solo nel nel 1816,  con l’arrivo di Maria Luigia d’Asburgo, straordinaria  figura femminile, vissuta in u  periodo cruciale della storia politica e culturale europea del IX° secolo, che Parma potrà riscoprire la sua vera identità di città, vocata alla bellezza dell’arte e della musica. 
La traccia del suo passaggio è visibile ancora oggi, nell'eleganza dei luoghi, in cui ha vissuto, nei profumi che ha amato, come la Violetta di Parma, e nella benevolenza dimostrata durante i suoi anni nel territorio padano.
Il palazzo dove ha abitato la Duchessa, che purtroppo non esiste più ai giorni nostri, perchè distrutto da un bombardamento durante il secondo conflitto mondiale,  si trovava nel cuore della città, davanti all'imponente Palazzo della Pilotta.  Proprio di fronte, lungo strada Garibaldi, si trova il Palazzo di Riserva: all'interno ha sede il Museo Glauco Lombardi, che conserva ed espone i cimeli degli anni di governo della Duchessa. A poca distanza dal Museo si trova il Teatro Regio, fatto erigere da Maria Luigia e inaugurato il 13 maggio1829 con la Zaira di Bellini, alla cui rappresentazione la Duchessa partecipò in tutta la sua ricercata e signorile eleganza

 

Quota individuale di partecipazione (per massimo 35 partecipanti):
Socio Tci   € 25,00
Non Socio   € 28,00

Altre informazioni utili: 

Informazioni e prenotazioni
Console di Parma Silvia Montanini: 328/2136732 - montanini.silvia@gmail.com
Ilaria Mutti: ilariamutti@live.com
Elena Pescatore: elena.pesca@libero.it

Quota individuale di partecipazione (per massimo 35 partecipanti):
Socio Tci   € 25,00
Non Socio   € 28,00

La quota comprende: 
ore 10.30 Visita Galleria Nazionale
ore 14.15 Visita Teatro Regio
ore 15 Visita Museo Glauco Lombardi 

pranzo facoltativo: € 20,00  da confermarsi all’atto della prenotazione

Inizio e Termine visita: h.10.30 - h. 16.30

Allegati: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club