Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Palermo: visita all'Abbazia di San Martino delle Scale

Palermo: visita all'Abbazia di San Martino delle Scale

Dove

Indirizzo evento: 
Abbazia di San Martino delle Scale

Quando

Domenica 22 Novembre 2020

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Alle ore 15,45 davanti all'ingresso dell'Abbazia

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Palermo
Indirizzo mail: 
palermo@volontaritouring.it
Presenza guida: 

(In collaborazione con l’Associazione Archeofficina è organizzata la visita all’Abbazia di San Martino delle Scale.)
Secondo alcune fonti sembra che l’Abbazia sia stata fondata da Papa Gregorio Magno mentre da alcuni documenti si fa riferimento alla prima metà del XIV secolo, intorno al 1347.
La conduzione iniziale dell’Abbazia fu affidata ai monaci benedettini del Monastero di San Nicola l’Arena di Nicolosi, alle falde dell’Etna.
Nell’epoca borbonica l’Abbazia ha una vita culturale molto vivace e il centro di questa attività è senza dubbio la biblioteca che viene rinnovata e ingrandita.
L’architetto Giovanni Biagio Amico crea una fontana nel chiostro, detto Cortile dei Marmi, e si occupa delle architetture interne del tempio. L’architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia nel 1775 realizza il nuovo prospetto del monastero e il nuovo dormitorio.
Nel 1866 la confisca dei beni da parte dello Stato e la conseguente sottrazione del patrimonio storico-artistico riducono la comunità monastica e, di conseguenza, ne indeboliscono l’istituzione dottrinale.
Nel 1932 con il concordato tra lo Stato Italiano e la Santa Sede e i Patti Lateranensi dell’11 febbraio 1929, la comunità ecclesiastica ottiene il riconoscimento come “ente morale”.
Nel 1946 avendo raggiunto il numero di monaci previsto dalle Costituzioni cassinesi si ha il ripristino delle attività tipiche delle comunità monastiche.
La Comunità, riprendendo sede di una parte dell’antico complesso monumentale, ricomincia l’insegnamento nel collegio, riapre il laboratorio di restauro del libro e l’apertura al pubblico della ricostituita biblioteca nonchè la rivendita dei prodotti tipici del monastero.
In quest’ottica nel corso della visita verranno fatte assaggiare le due birre artigianali prodotte accompagnate da caciocavallo e una fetta di cassata al forno.

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione
Socio TCI    €   12,00
Non socio    €   15,00

La partecipazione dovrà essere
confermata entro e non oltre venerdì 30 ottobre p.v. con comunicazione alla mail:
palermo@volontaritouring.it

Pagamento della quota di partecipazione con bonifico sul c/c

DE 161 0011 001262 6058895
e comunicazione del versamento
alla mail precedente.

N.B.: L’evento sarà organizzato in conformità con le regole igienico-sanitarie in vigore e sarà a numero chiuso.

Si raccomanda l’uso delle mascherine.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club