Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Napoli: visita a Forcella

Napoli: visita a Forcella

Dove

Indirizzo evento: 
Via Forcella, 80139 Napoli NA
Forcella

Quando

Sabato 9 Novembre 2019
dalle ore 9.45 alle ore 12.30

Ritrovo

Come arrivare: 

- Ore 9.45 Ritrovo dei partecipanti (mezzi propri) Corso Umberto I n. 208 altezza chiesa S Maria Egiziaca 11- Registrazione presenti 

Ora di ritrovo: 
ore 9.45

Contatti

Organizzatore: 
Tci Club di Territorio di Napoli
Indirizzo mail: 
napoli@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 
Eduardo Gori 338.9666721
Console accompagnatore: 
Console Eduardo Gori
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Volontario ApV Camillo De Lisio

Forcella è la parte terminale del decumano inferiore, per alcuni la periferia del centro storico. Una via di poche decine di metri che identifica l’intero quartiere.
Ad bene agendum nati sumus ed una Y di incerto significato parlano di un glorioso passato.
La riapertura del teatro Trianon ed il grande murales di S. Gennaro alle due estremità della via sono la speranza di una grande ed auspicabile rinascita.
La mattinata inizia con la visita della chiesa di S. Maria Egiziaca a Forcella. La chiesa presenta soltanto poche tracce dell’iniziale costruzione angioina trecentesca e delle successive modifiche ma custodisce le raffinate soluzioni settecentesche di Nicola Tagliacozzi Canali. In un ambiente elegante convivono le grandi tele dell’ultima stagione di Luca Giordano con le opere dei maestri del seicento napoletano Fabrizio Santafede, Francesco Solimena ed Andrea Vaccaro. Il contiguo monastero inglobato nell’ospedale Ascalesi mantiene nell’atrio di ingresso tre medaglioni con le immagini dei Santi Agostino, Monica e Maria Egiziaca, uniche tracce dell’originario impianto agostiniano.
Si prosegue per piazza Calenda custode di più di duemila anni di storia con le mura greche, il teatro Trianon, che vide sul suo palcoscenico Totò e i De Filippo ed in epoca più recente Peppe Barra ultimo erede di un teatro napoletano comico d’autore.
È questo anche il luogo delle pizzerie Trianon e Michele che insieme a De’ Figliole, ad un tiro di schioppo, hanno fatto grande la pizza.
Ci inoltriamo dopo nella pittoresca via Forcella che con le sue botteghe e bancarelle unite ad un colorato e chiassoso popolo ha fatto tanta parte della storia e del folclore di Napoli. La strada e i vicoli dai nomi curiosi che ad essa si congiungono ci aiuteranno a raccontare tanti aneddoti.
Fermata d’obbligo davanti alle due chiese o a quello che resta di S. Agrippino e S. Maria in Piazza che si affacciano di rimpetto sulla strada. Il risanamento o sventramento otto - novecentesco ha fortemente modificato il luogo che resta solo nelle patinate e raffinate tavole di Dambra ultimo cantore grafico delle bellezze di un tempo.
Si prosegue verso piazza Forcella con i luoghi che hanno visto la breve e tragica esistenza di Annalisa Durante. È tempo di procedere spediti verso via Duomo per una sosta alla piazza dei Mannesi con le due chiese di San Giorgio e Crocelle ai Mannesi che si strizzano l’occhio.
La visita avrà termine sotto il murale di un San Gennaro austero e benedicente con piccola chicca finale.

Altre informazioni utili: 

Programma
- Ore 9.45 Ritrovo dei partecipanti Corso Umberto I n. 208 altezza chiesa S Maria Egiziaca 11 - Registrazione presenti 
- Ore 10.15 Inizio visita 
- Ore 12.30 Fine prevista della visita guidata
Quota di partecipazione:
. Socio Tci   € 5,00 
. Non Socio € 8,00 
Prenotazioni: dal 1° ottobre 2019 fino ad esaurimento dei posti 
Esclusivamente a mezzo email: napoli@volontaritouring.it 
- Trasporti: mezzi propri 
- Volontario Touring accompagnatore e telefono attivo il giorno della visita: Console Eduardo Gori 338.9666721 
- Guida: Volontario ApV Camillo De Lisio 
- Partecipanti: min 30 / max 50 
La quota comprende: la visita guidata come descritta, l’assistenza del console, le assicurazioni per la responsabilità civile, le radioguide.
Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione: pagamento il giorno della visita ad incaricato del Club di Territorio di Napoli. 
Il Volontario Touring accompagnatore ha la facoltà di variare l’itinerario.
La manifestazione non si effettuerà in caso di pioggia.
Il Club di Territorio di Napoli del Tci si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.
Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del Tci e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club