Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Napoli: Museo di Napoli - Collezione Bonelli

Napoli: Museo di Napoli - Collezione Bonelli

Dove

Indirizzo evento: 
Piazzetta San Gennaro A Materdei, 3, 80136 Napoli
Museo di Napoli Collezione Bonelli

Quando

Sabato 7 Gennaio 2023
dalle ore 9.45 alle ore 11.30

Ritrovo

Come arrivare: 

# Ore   9.45 : Ritrovo dei partecipanti fuori la fermata metro Linea 1 “Materdei”   

Ora di ritrovo: 
ore 9.45

Contatti

Organizzatore: 
Tci Club di Territorio di Napoli
Indirizzo mail: 
napoli@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 
Ernesto Serra 331 616 5035
Console accompagnatore: 
Console Ernesto Serra
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
a cura della Fondazione Bonelli

Trattasi di una raccolta nata per Amore di Napoli, la collezione Bonelli, è la più importante raccolta al mondo che tratta di una singola città. Questo Museo, consente al visitatore di fare un vero e proprio viaggio a ritroso nella memoria di una città.

La collezione Bonelli è un repertorio di testimonianze unico nel suo insieme, documenti ed oggetti dalla provenienza più disparata, ma tutti accumunati da un unico filo conduttore: la cultura e la civiltà napoletana.

Circa diecimila testimonianze suddivise in venti aree tematiche, le più disparate tra le quali a titolo di esempio: trasporti, emigrazione, enogastronomia, fotografia, cartoline, urbanistica ed architettura, spettacolo.

Dalle matrici in legno delle carte napoletane datate 1825 ad un’immaginetta in stoffa della prima metà dell’Ottocento raffigurante la Madonna dei Cinesi a Napoli con tanto di occhi a mandorla. Figurano nella raccolta “Il Cappello di San Gennaro”, reliquia da contatto della prima metà del XIX sec., i Progetti della vecchia Stazione Centrale di Napoli, quelli delle Funicolari cittadine, i biglietti del tram a cavallo della fine dell’Ottocento, locandine teatrali di tutti i teatri napoletani a partire dall’epoca preunitaria ed una serie di preziosi documenti di carattere politico-amministrativo, quali i pizzini dei garibaldini all’atto dell’ingresso in città.

Manifesti e locandine pubblicitarie, calendari, cataloghi di antiche ditte, le testimonianze inerenti al fenomeno dell’emigrazione e tanto altro ancora …

Fra le curiosità interessante la presenza di un citofono di fine Ottocento realizzato a Napoli dalla Fabbrica Caputo (1880), il primo manifesto delle prime elezioni tenutesi a Napoli dopo l’Unità d’Italia. Poi testimonianze riguardo all’immigrazione e locandine dei più importanti teatri napoletani. Meravigliosa poi nella collezione enogastronomica l’autentica caffettiera napoletana.

La parte più corposa della Mostra è concentrata sulle reliquie del Banco di Napoli. Per questa tematica la visita parte dai documenti più antichi che risalgono addirittura a prima della fondazione vera e propria del Banco di Napoli, quando questo era ancora Banco dei Poveri e dello Spirito Santo. Di questo poi banconote di loro produzione, locandine di spettacoli promossi dal Banco di Napoli, documenti firmati da personaggi illustri di Napoli, progetti e fotografie che documentano la presenza del Banco di Napoli nella storia di Napoli e del Sud Italia.

La Collezione Bonelli consente di fare un tuffo nella Napoli, che fu e che non c’è più, per tutti i napoletani, che amano la loro città, un’occasione per trovare testimonianze di vita quotidiana di un tempo passato. 

Altre informazioni utili: 

ATTENZIONE: LA MANIFESTAZIONE SI SVOLGE NEL RIGOROSO RISPETTO DELLE DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E LOCALI DI CONTENIMENTO DELLA PANDEMIA, VIGENTI ALLA DATA DELLA MANIFESTAZIONE, ALLE QUALI I SINGOLI PARTECIPANTI SI DEVONO ATTENERE.

programma

# Ore   9.45 : Ritrovo dei partecipanti fuori la fermata metro Linea 1 “Materdei”   

# Ore 10.00 : Inizio della visita guidata

# Ore 11.30 : Fine della visita guidata

Nel caso la richiesta dei soci richiedesse l’organizzazione di due gruppi di visita, gli orari cambieranno e ne verrà data comunicazione tempestiva.

Quota di partecipazione

- Socio TCI      €      5,00

- Non Socio     €      8,00

Prenotazioni: Dal 1° dicembre 2022 fino ad esaurimento posti esclusivamente a mezzo email napoli@volontaritouring.it

Volontario Touring Accompagnatore e telefono attivo il giorno della visita : Console Ernesto Serra 331 616 5035

Guida: a cura della Fondazione Bonelli

La quota comprende: La visita guidata come descritta, le radioguide, il contributo alla fondazione Bonelli, l'assistenza del console, l'assicurazione per la responsabilità civile.

Partecipanti: massimo 20 persone

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione:

Pagamento il giorno della visita ad incaricato del Club di Territorio di Napoli

Il Volontario Touring Accompagnatore ha la facoltà di variare l’itinerario e di annullare la manifestazione in caso di pioggia.

Il Club di Territorio di Napoli del Touring Club Italiano si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.

Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del TCI e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.

Sono ammessi i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club