Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Napoli: Chiesa ed ex Convento della Pietrasanta

Napoli: Chiesa ed ex Convento della Pietrasanta

Dove

Indirizzo evento: 
piazzetta Pietrasanta 17-19, 80138 Napoli NA
Santa Maria Maggiore della Pietrasanta

Quando

Sabato 19 Gennaio 2019
dalle ore 9.45 alle ore 12.30

Ritrovo

Come arrivare: 

- Ore 9.45 : Ritrovo dei partecipanti all’ingresso di Santa Maria Maggiore della Pietrasanta, in piazzetta della Pietrasanta 17-19 in Via dei Tribunali.

Ora di ritrovo: 
ore 9.45

Contatti

Organizzatore: 
Tci Club di Territorio di Napoli
Indirizzo mail: 
napoli@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 
Console Sergio Sciarelli 337.856541
Console accompagnatore: 
Console Sergio Sciarelli
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Associazione culturale Polo Pietrasanta

In esclusiva per i soci e gli amici del Tci visita guidata alla Chiesa ed all'ex convento di Santa Maria Maggiore della Pietrasanta organizzata dal Club di territorio di Napoli del Tci.
Esterno 
La facciata della chiesa è addossata ad un corpo laterale composto dalla Cappella Pontano e dalla settecentesca Cappella del Salvatore. Il prospetto della chiesa si eleva su due ordini collegati da volute in pietra stuccata: il primo ionico ed il secondo corinzio oggi non più visibile a seguito del crollo del timpano superiore, terminando così le lesene con il collo del capitello. La parte inferiore presenta una rampa d'accesso che conduce al maestoso portale in marmo bianco, incassonato in un arco cieco, realizzato dallo scappellino Pietro Sanbarberio. I laterali della chiesa sono a vista, infatti si notano le volte estradossate del transetto, mentre ai lati dell'intersezione fra i bracci si sviluppano le cappelle; le finestre sono a nudo e inclinate rispetto all'asse orizzontale.
Interno 
L'interno, a pianta combinata che pone particolare attenzione sulla spazialità creata dal gioco delle volte a calotta e cupole, presenta una decorazione in stucco con ordine gigante di lesene corinzie. La pavimentazione in maiolica risale al XVIII secolo e fu realizzata da Giuseppe Massa. In una cappella furono collocate sculture di Matteo Bottiglieri.
Nella cripta vi sono i resti dell'antica basilica paleocristiana e si conservano i frammenti di un antico mosaico di epoca romana. Nel 2011 gli speleologi hanno rinvenuto nel sottosuolo della chiesa dei simboli templari. I simboli, ricercati da sempre dagli archeologici e speleologi napoletani, sono stati infissi nell'acquedotto sottostante la struttura in oggetto. In realtà le suddette incisioni cruciformi ritrovate sulle pareti del Formale di via Tribunali sono ascrivibili a quei segni realizzati nella gran parte dei cunicoli, delle cisterne e delle cave presenti in tutta la città di Napoli.
La Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, recuperata e restaurata, ha saputo conquistare il pubblico napoletano, e non solo, diventando una sede d’eccellenza per ospitare grandi mostre temporanee (I Tesori Nascosti, Il Museo della Follia) rappresentando un grande attrattore culturale, storico ed architettonico del cuore della città; il percorso, quest’anno arricchito dalle preziose collaborazioni del Museo Archeologico Nazionale e dall’Osservatorio Vesuviano, è adatto ad ogni età e scende fino a 40 metri di profondità, proponendo un viaggio nel tempo lungo 2500 anni fatto di archeologia, scienza, storia e tanto altro.
Recentemente l’Associazione Pietrasanta si è fatta promotrice anche del recupero e della valorizzazione del sottosuolo della Basilica che trova la sua iniziale espressione nel progetto Museo Lapis che ha come protagonista la Cripta della Basilica e l’ipogeo che da essa diparte con il suo patrimonio storico architettonico e le tecnologie più moderne a servizio dei beni culturali ivi compreso il recupero e l’esposizione di numerosi reperti archeologici; e i vicoli dai nomi curiosi che ad essa si congiungono ci aiuteranno a raccontare tanti aneddoti.

Altre informazioni utili: 

Programma
- Ore 9.45 : Ritrovo dei partecipanti all’ingresso di Santa Maria Maggiore della Pietrasanta, in piazzetta della Pietrasanta 17-19 in Via dei Tribunali. 
- Ore 10.15 : Inizio visita.
- Ore 12.30 : Fine prevista della visita. 
- Quota di partecipazione: 
Socio Tci € 8,00 
Non Socio € 10,00 
- Prenotazioni : Da 1/12/2018 fino ad esaurimento dei posti 
Esclusivamente a mezzo email
: napoli@volontaritouring.it 
- Trasporti : mezzi propri 
- Volontario Touring accompagnatore e telefono attivo il giorno della visita : Console Sergio Sciarelli 337.856541 
- Guida : Associazione culturale Polo Pietrasanta 
- Partecipanti: max 50 
La quota comprende : il biglietto d’ingresso 
Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione : Pagamento il giorno della visita presso la biglietteria dell’associazione culturale Polo della Pietrasanta. 
Le prenotazioni sono aperte dal 1° dicembre 2018.
Il Volontario Touring accompagnatore ha la facoltà di variare l’itinerario.
Il Club di Territorio di Napoli del Tci si riserva il iritto di accettare o meno la prenotazione.
Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del Tci e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club