Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Modigliana e Tredozio (FC): la vallata del Torrente Marzeno

Modigliana e Tredozio (FC): la vallata del Torrente Marzeno

Dove

Indirizzo evento: 
Modigliana (FC) - Via Garibaldi 63
Municipio

Quando

Domenica 17 Giugno 2018
ore 10

Ritrovo

Come arrivare: 

INDICAZIONI:
A14 uscita FAENZA (RA) poi per MODIGLIANA  (FC)
circa 30 min. (20 km).

Parcheggi:
- in via Amendola
- piazza Matteotti
- piazza Mazzini

Ora di ritrovo: 
ore 10 Davanti al Municipio di Modigliana (FC) - Via Garibaldi 63

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Romagna
Telefono di riferimento: 
0547/356327
Fax: 
0547/356393
Indirizzo mail: 
iat@comune.cesena.fc.it
Recapito di emergenza: 
Romano Zama 3339103696 - Riccardo Saragoni 3295365754
Console accompagnatore: 
Console Pier Luigi Bazzocchi
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Socio Romano Zama
Referente: 
I.A.T. CESENA

Lo sventrato rudere della rocca dei conti Guidi, detta “la Roccaccia”, il cui nucleo originario risale al XII- XIII sec., vigila Modigliana e la sua ampia conca, nella media valle del Tramazzo, alla confluenza di tre torrenti che qui si uniscono a formare il fiume Marzeno.
Il territorio di Tredozio, nella valle del torrente Tramazzo, faceva parte della Romagna toscana e con- serva, delle due regioni, le principali caratteristiche sociali, storiche e culturali

 

Nella brochure allegata è possibile leggere un'approfondimendimento dei luoghi che saranno visitati a cura del Socio Romano Zama; in breve il programma prevede:

ore 10 Modigliana Saluto del Sindaco

Visita alla cittadina accompagnati da Vincenzo Staffa, studioso di storia locale.

Tribuna: singolare costruzione con due campaniletti e un’edicola con la statua della Madonna, eretta sopra il grande torrione semicircolare

Duomo: è l’antica Pieve di Santo Stefano in Juviniano della quale rimane la cripta.

Santuario della Madonna del Cantone: con le copie di quattro lunette del pittore Silvestro Lega nato a Modigliana e uno del principali esponenti del movimento dei macchiaioli insieme a G. Fattori e T. Signorini 

Palazzo Pretorio: dapprima palazzo dei conti Guidi e dal 1377 sede dei podestà inviati da Firenze, oggi municipio con esposizione di opere di Silvestro Lega

Museo don Giovanni Verità: allestito nella casa natale del sacerdote carbonaro.

 

ore 13 Pranzo – presso  il Convento dei Cappuccini. A cura della Coop. Abbraccio Verde, a base di erbe spontanee (in allegato il menù proposto)

 

ore 15 Trasferimento a Tredozio (circa 10 km) e visita al centro storico   

Palazzo Fantini: dimora patrizia costruita unificando alcuni edifici più antichi e con un prestigioso giardino all’italiana, che fa parte dei “Grandi Giardini Italiani” del Touring Club Italiano

Oratorio della Beata Vergine delle Grazie: danneggiato dal terremoto del 1661 fu restaurato nel 1695

Monastero SS. Annunziata: presumibilmente fondato nel 1060

Torre civica: alta circa 20 metri,  alla sua base una targa scultorea ricorda i tredoziesi caduti nelle due guerre mondiali

Pieve San Michele: chiesa parrocchiale della quale si anno notizie fin dal 1203. 

Pieve San Valentino:  è la Pieve più antica del territorio

Mercatale: forse il luogo più antico di Tredozio. Se ne ha documentazione fin dall’anno 1149,quando nella zona venne istituito un mercato protetto da fosso e mura.

 

ore 17,30 Termine della visita

 

Quote di partecipazione
soci e familiari: € 25,00
non soci: € 28,00

Altre informazioni utili: 

Informazioni e prenotazioni
I.A.T.  CESENA - tel. 0547/356327 - fax. 0547/356393 - e-mail: iat@comune.cesena.fc.it
sito: www.cesenaturismo.it
orari di apertura 
da lunedì a sabato: 9.30-13.00; 15.00-18.00; domenica e festivi: 9.30-12.30.

Quote di partecipazione
soci e familiari: € 25,00
non soci: € 28,00
comprensivo dell’intero programma . Pagamento all’inizio della visita.
La partecipazione è riservata a soci e familiari; salvo posti disponibili possono partecipare anche non soci
Prenotazione per visite e pranzo obbligatoria entro il 10 giugno
Eventuale disdetta va data entro il 16 giugno

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club