Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Lecco: visita ai luoghi dei Promessi Sposi (da Monza)

Lecco: visita ai luoghi dei Promessi Sposi (da Monza)

Dove

Indirizzo evento: 
23900 Lecco LC, Italia

Quando

Sabato 15 Giugno 2019
Ore 9,15 circa inizio della visita

Ritrovo

Come arrivare: 

Partenze:  

MONZA  ore 7,30      Piazza Citterio

     "          ore  7,40     Via Borgazzi 

SESTO S.Giov./F.S. 

                 ore  7,55      piazza I° Maggio              

Ora di ritrovo: 
almeno con 10 minuti di anticipo sull'orario della partenza

Contatti

Organizzatore: 
INIZIATIVE dei CONSOLI di MONZA
Console accompagnatore: 
Paolo Mariani
Presenza guida: 

Escursione nelle località del Lecchese, narrate nel romanzo i Promessi Sposi”, ove si fondono storia e avvenimenti raccontati da Alessandro Manzoni,  guidati dalla Dr.ssa Daniela Montani.

Ore 9,15 circa : arrivo a Lecco e incontro con la guida sul lungolago di Lecco davanti al bar Larius /spazi bus in prossimità di largo Europa.

Successivamente ci avvieremo verso Pescarenico che è l'unico luogo di Lecco citato esplicitamente da  Alessandro  Manzoni nei “Promessi Sposi”; qui lo scrittore ubicò il convento dei Cappuccini in cui vivevano fra Cristoforo e fra Galdino e da questo paesino, nella vicinanza della foce del Bione (un piccolo torrente che scorre in zona e sfocia nell'Adda ) si allontanerà in barca Lucia per fuggire dalle mire di Don Rodrigo.

Visita al Convento di Fra’ Cristoforo, alla parrocchiale e al borgo affacciato sull’Adda.

La seconda tappa della giornata è alla Villa del Caleotto, ora sede del Museo manzoniano  in stile neoclas-sico, fatta costruire nel Seicento da Giacomo Maria Manzoni (quadrisavolo di Alessandro Manzoni); in questo edificio lo scrittore trascorse molti anni della sua giovinezza e qui è scaturita la trama del romanzo avente per fondale il paesaggio lecchese.

Al termine della mattinata, saliremo alla frazione di Olate per una breve passeggiata sulle tracce dei per-sonaggi e dei luoghi cosiddetti ‘presunti’ (chiesa e canonica di Don Abbondio, casa di Lucia e palazzotto di Don Rodrigo), dove evocheremo le frequentazioni del pavido curato e la vita di una giovane filandera orfana di padre e di sua mamma Agnese desiderosa di sottrarla alle sgrinfie di un prepotente signorotto e di vederla andare in sposa al suo promesso sposo Renzo.

Alle 13,00  Pranzo a base di pesce al Rist. “Vecchia Pescarenico nell’antico borgo di Pescarenico.

Nel pomeriggio, in autonomia, chiesetta di S. Giovanni Battista a Chiuso, originaria del XIII secolo - ora dedicata al beato Serafino Morazzone, confessore del Manzoni e parroco di Chiuso per quasi mezzo secolo.

All’interno, nella zona absidale, si conservano interessanti affreschi del  XV secolo, tradizionalmente attri-buiti a Giovan Pietro da Cemmo. Questo ciclo pittorico è di elevata qualità artistica;   gli affreschi rappresentano la Crocifissione sulla parete di fondo, Cristo Pantocratore circondato dai Dottori della Chiesa sulla volta e i Profeti nell'intradosso dell'arco.

Incontro con la Sig.a Silvia che ci accompagnerà nella visita.

Se i tempi e le condizioni atmosferiche lo permettono, breve visita alla Parrocchiale di Chiuso (ove avvenne l’episodio della conversione dell’Innominato al cospetto del card. Federico Borromeo), poi escursione a  Somasca, ove vedremo i resti del “Castello dell’Innominato"

Quota individuale di partecipazione : 

Socio Tci  circa  € 80,00

Non Socio          € 90,00

La quota comprende:

- Viaggio in pullman GT

- Pranzo a base di pesce in ristorante

- Guida e ingressi

- Coordinamento del console  Paolo Mariani

- Assicurazione RC

Informazioni e prenotazioni

Punto Tci  di Monza  Tel  039 2326467

Le iscrizioni vanno effettuate  al  PUNTO TOURING di  MONZA

e si intendono confermate solo dopo  il versamento della quota

Modalità di pagamento:

Bonifico bancario intestato: Nonsoloviaggi Brianza srl -Punto Touring 

- IBAN IT45N0310451650000000821201  Presso DEUTSCHE Bank -

Altre informazioni utili: 

L’itinerario delle visite è puramente indicativo e il percorso terrà conto del tempo effettivo a disposizione, degli orari di apertura dei monumenti e delle condizioni meteorologiche.

Il pullman non effettua altre soste oltre a quelle indicate nel programma  [2 a Monza e una a Sesto SG]

Pranzo a base di pesce al Rist. “Vecchia Pescarenico nell’antico borgo di Pescarenico.

                                                                             MENU

-code di gamberi alla catalana con pomodorini e cipolla rossa

-orecchiette con pescatrice e scarola

-filetto di  branzino alla  mediteranea con cozze,vongole, patate e pomodorini

-tiramisu’

-vino - acqua e caffe’

In allegato locandina dettagliata del viaggio.-

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club