Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Le Langhe, il Roero e il borgo di Neive (da Milano)

Le Langhe, il Roero e il borgo di Neive (da Milano)

Dove

Indirizzo evento: 
Langhe, Roero, Neive

Quando

Sabato 6 Novembre 2021
Ore 20.00 arrivo a Milano in via Paleocapa

Ritrovo

Come arrivare: 

In pullman da Milano : Mezzi propri fino a via Paleocapa (angolo via Jacini).

Fermate dei mezzi pubblici più vicine :
Tram  : # 1, # 19 : Cadorna (200 metri).
Metro : # 1,  # 2  : Cadorna (200 metri).
Bus    : # 58, # 61, # 94  : Cadorna (100 metri)

Ora di ritrovo: 
Ore 7.45 Ritrovo dei partecipanti in via Paleocapa

Contatti

Organizzatore: 
Consoli per Milano
Recapito di emergenza: 
348/4925708 solo il giorno della visita
Console accompagnatore: 
assistenza di un console TCI
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
visite guidate come da programma – assistenza culturale della storica dell’arte Cristina Barberis

Milano: Le Langhe, il Roero e il borgo di Neive. Un paesaggio particolare, ampi panorami, dove vagavano disadattati, ospitati spesso nelle cascine della zona. Suggestivo il borgo di Neive, di impianto medievale.

 

Il paesaggio delle Langhe, sempre uguale e sempre diverso, esercita un fascino particolare legato anche alle produzioni di grande pregio che il territorio sa offrire. Si narra che dalla seconda meta del 1800 fino al 1950 vagavano per le terre di Langa e Roero i “locc” (mendicanti), di solito disadattati reduci di guerre che non si erano più inseriti nella società civile. 
Questi vagavano seguendo itinerari che li portavano a fermarsi nelle cascine, come l’attuale “Il Gottino”, che davano loro ospitalità per la notte nel pagliaio, un piatto di minestra, una pagnotta e un bicchiere di vino. Pare che uno di questi apprezzasse particolarmente brindando: “che gotto che gottino!”. Da qui il nome della cascina e della frazione. 
Si attraversano gli ampi panorami fino ai vigneti della Langa del Barolo ed a quelli di Barbaresco, fino a raggiungere il suggestivo borgo di Neive, Bandiera Arancione Tci, che conserva ancora oggi l’antico impianto medievale, diforma circolare con case in pietra e caratteristiche strade in ciottoli, tra enoteche, palazzi nobiliari e antiche chiese. Non mancherà l’opportunità di “testare” direttamente i prodotti di questa magnifica terra.

 

La partecipazione è consentita esclusivamente se muniti di Green Pass (decreto legge n° 105 del 23 luglio 2021)

Quota Individuale di partecipazione e per minimo 20 partecipanti  : Soci € 95 - Non Soci € 110

Leggere l'Allegato per tutti i dettagli.

Altre informazioni utili: 

Informazioni e prenotazioni presso l’Area Consoli della sede TCI via Cornelio Tacito 6 - Milano: - Tel. 02-8526.820 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16.

La quota comprende: – viaggio andata e ritorno in pullman privato – noleggio di radiocuffie – ingresso e degustazioni alla cantina dell’azienda “Il Gottino” – pranzo tipico piemontese con bevande incluse e degustazione vino locale – visite guidate come da programma – assistenza culturale della storica dell’arte Cristina Barberis – assistenza di un console TCI – assicurazione RC e infortuni.

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione: 
I pagamenti si ricevono entro  giovedì 28 ottobre 2021.

tramite : in contanti  in via Tacito 6 - Milano, (primo piano)
oppure tramite: c/c postale, n. 5264 intestato a Touring Club Italiano  Milano, 
oppure tramite: Bonifico bancario intestato a Touring Club Italiano presso UBI Banca, cod. Iban: : IT69R0306909606100000075401. 

Per i pagamenti tramite posta o banca occorrerà indicare nella causale: nomi dei partecipanti, destinazione e data della visita e la dicitura "Area Consoli TCI". 
La ricevuta dell’avvenuto pagamento andrà trasmessa via fax al numero 02.8526.594 oppure via mail all’indirizzo: prenotazioni.milano@volontaritouring.it
La prenotazione si intende perfezionata al ricevimento della suddetta documentazione da parte del nostro ufficio.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club