Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • In Alto Adige per la fioritura dei meli (da Milano)

In Alto Adige per la fioritura dei meli (da Milano)

Dove

Indirizzo evento: 
Alto Adige

Quando

Da Venerdì 20 Aprile 2018 a Sabato 21 Aprile 2018

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
alle ore 7,30 a Milano in Via Paleocapa angolo Via Jacini

Contatti

Organizzatore: 
Consoli di Milano
Telefono di riferimento: 
tel. 02-8526.820 da lunedì a venerdì solo la mattina dalle 9.30 alle 12.30
Fax: 
02-8526.594
Indirizzo mail: 
volconsoli@libero.it
Recapito di emergenza: 
348-4925708
Console accompagnatore: 
Laura Pezzoni
Presenza guida: 

Le iniziative dei Consoli di Milano.

La fioritura dei meli in Alto Adige, nell’incantevole paesaggio tra vigneti e frutteti nella regione di Merano con degustazione di prodotti locali.
La visita ai Giardini di Castel Trauttmansdorff.

Programma.

Venerdì 20 aprile (1° giorno)

Ore 7.30 Ritrovo a Milano in via Paleocapa angolo via Jacini, partenza in pullman per Lana (Bz), zona di frutticoltura tra le più antiche dell’Alto Adige.
In questa stagione, quando la natura si risveglia dopo l’inverno e i prati e gli alberi iniziano a fiorire, Lana celebra la primavera con la «Festa della fioritura dei meli» che fa parte del paesaggio primaverile atesino.

Ore 11.30 Arrivo a Lana. Accoglienza dei proprietari nel caratteristico maso storico «Zollweghof», in bella posizione tra meleti e vigneti.

Degustazione di benvenuto con i vini di produzione propria.
Nominato già nel 1400, il maso produce mele e vino, lavorato in parte ancora nelle cantine che risalgono a quella data, con metodo biologico e biodinamico.
Specialità tirolesi per pranzo.
Durante la permanenza, visita al maso, quindi nei vigneti e frutteti, con spiegazioni sui metodi di coltivazione biologica e biodinamica.

Nel corso della giornata, trasferimento e visita guidata all’Obstbaumuseum, il Museo della Frutticoltura Sudtirolese Lana. Il Museo presenta lo sviluppo storico delle frutticolture e delle protezioni antigelo nel più antico territorio di produzione della Provincia. L’Alto Adige rappresenta la più ampia area di coltivazione nell’Europa e vi sono raccolte ogni anno più di sei miliardi di mele.

Ore 17.00 Trasferimento a Prissiano e sistemazione presso l’Hotel «Mondi-Holiday Genusshotel Tirolensis». L'hotel,  molto confortevole e in posizione centrale ma panoramica e tranquilla, è immerso nei frutteti con un piccolo sentiero pedonale che porta nel centro storico.
Tempo a disposizione per attività individuali.

Ore 20.00 Cena presso il Ristorante dell’Hotel, con cucina creativa dell’Alto Adige.
A seguire, pernottamento.

Sabato 21 aprile (2° giorno)

Ore 9.00 Dopo colazione, trasferimento in pullman verso Merano

Ore 10.00 Visita guidata ai Giardini di Castel Trauttmansdorff che si affacciano disposti ad anfiteatro su Merano e sulle montagne circostanti. Tra attrazioni e punti panoramici, oltre 80 ambienti botanici estesi con grandiosi allestimenti su uno spazio di 12 ettari. Uno scenario paesaggistico di fioriture e colori senza eguali che hanno valso il titolo di “Parco più bello d’Italia”. I Giardini sono degradanti intorno al Castello, tanto caro all’Imperatrice Sissi che vi soggiornò più volte.

Ore 12.00 Al termine della visita, pranzo con menù tirolese presso il Ristorante Schlossgarten situato nello storico Castello dei Giardini. Menu: Antipasto alla tirolese (speck, prosciutto cotto, salame locale e formaggio nostrano); Gulasch di manzo con polenta, insalata di cappuccio e speck; Strudel con salsa alla vaniglia; acqua, vino e caffè.

Dopo pranzo, trasferimento in pullman a Merano

Ore 14,30 Visita guidata del centro storico di Merano.
Principale stazione termale dell’Alto Adige, Merano è una elegante cittadina abbellita da edifici in stile liberty, dai vicoli e dai portici medievali, caratterizzata da un clima mite e una vegetazione mediterranea nel cuore delle Alpi, collocata nella conca dove si incontrano la Val Passiria, la Val Venosta e la Val d’Adige. Fu il turismo asburgico d’élite che la modellò nell’architettura e nelle abitudini fino a trasformarla in una «piccola Vienna», grazie ai soggiorni di illustri ospiti della nobiltà austriaca ed europea che la apprezzava come stazione climatica e centro termale

Ore 16.30 Partenza in pullman per Milano, con arrivo in via Paleocapa alle ore 20.30 circa

 

Altre informazioni utili: 

Informazioni e prenotazioni
Presso Area Consoli TCI in corso Italia, 10:

- tel. 02-8526.820 da lunedì a venerdì solo la mattina dalle 9.30 alle 12.30
- di persona il pomeriggio da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 17.00

Quota individuale di partecipazione:
(minimo 25 partecipanti)

Socio TCI  € 290,00
Non Socio € 320,00

Supplemento camera SGL:
€ 20,00

Modalità di pagamento:
acconto 30% da versare entro venerdì 16 febbraio
saldo da versare entro martedì 20 marzo

La quota comprende:
▣ viaggio andata-ritorno e spostamenti in pullman privato come descritto nel programma
▣ sistemazione presso l’Hotel Mondi-Holiday Genusshotel Tirolensis**** in camera doppia e bagno privato con prima colazione
▣ accoglienza a Lana il 20 aprile nel maso con visite condotte dai proprietari
▣ degustazione di vini tipici locali e spuntino-pranzo del 20 aprile nel maso (antipasto, canederli con insalata, strudel, bevande: vino, acqua, succo di mela o di uva)
▣ biglietto di ingresso e visita guidata all’Obstbaumuseum di Lana
▣ cena il 20 aprile presso il Ristorante dell’Hotel (tre portate, acqua minerale, vino)
▣ biglietti d’ingresso e visita guidata ai Giardini di Castel Trauttmansdorff il 21 aprile
▣ pranzo il 21 aprile presso il Ristorante Schlossgarten di Castel Trauttmansdorff (acqua, vino e caffè inclusi)
▣ assistenza culturale di una Guida storica dell’arte durante la visita di Merano
▣ assistenza del Console TCI Laura Pezzoni
▣ assicurazione infortuni e RC

La quota non comprende:
▣ mance, extra di carattere personale
▣ supplemento camera singola
▣ assicurazione medico-bagaglio e contro le penali in caso di rinuncia al viaggio
▣ tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Durante il viaggio sarà attivo il cellulare 348.4925708 per comunicazioni urgenti

* * *

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione:
I pagamenti si ricevono:

presso l’agenzia viaggi del Punto Touring di Milano in
corso Italia, 10 (dal lunedì al venerdì h 10 – 19, orario continuato);

oppure tramite:

c/c postale n. 36797207
intestato a Touring Viaggi,corso Italia, 10 – 20122 Milano

bonifico bancario
intestato a Touring Servizi srl presso UBI Banca codice Iban: IT42W 03111 01646 000 000 0 35089

bancomat e carta di credito.

Per i pagamenti tramite posta o banca occorrerà indicare nella causale: nomi dei partecipanti, destinazione e data della visita e la dicitura “Area Consoli”.
La ricevuta dell’avvenuto pagamento andrà trasmessa via fax al numero 02.8526.594
oppure via e-mail a: volconsoli@libero.it
La prenotazione si intende perfezionata solo al ricevimento della suddetta documentazione da parte del nostro ufficio.

Condizioni e penali in caso di recesso da parte del partecipante come da “Condizioni generali” del catalogo I paradisi naturali del Touring.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club