Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Fiordo di Crapolla e Arcipelago li Galli (NA)

Fiordo di Crapolla e Arcipelago li Galli (NA)

Dove

Indirizzo evento: 
Fiordo di Crapolla Penisola Sorrentina
Fiordo di Crapolla e Arcipelago Li Galli

Quando

Sabato 16 Giugno 2018
giornata intera

Ritrovo

Come arrivare: 

- Raduno dei partecipanti alle ore 9,15 alla stazione della Circumvesuviana di Sorrento, raggiungibile con il treno o con mezzi propri (difficoltà di parcheggio). 
- Partenza da Sorrento alle ore 9,30 con pullman navetta messo a disposizione dalla proloco di S. Agata sui due Golfi che si raggiunge dopo circa mezz’ora.

La mattina i treni, da Napoli per Sorrento, sono ai seguenti orari: 7,09 -7,39 -8,11: durata viaggio 1h,08. 
Al ritorno i treni, da Sorrento per Napoli, sono ai seguenti orari: 17,00 -17,25 -17,56 18,22 e di seguito con l’intervallo di circa mezz’ora.

Ora di ritrovo: 
ore 9.15

Contatti

Organizzatore: 
Tci Corpo Consolare della Campania
Indirizzo mail: 
prenotazionitcina@gmail.com
Recapito di emergenza: 
335.1320908 (Giovanni Pandolfo)
Console accompagnatore: 
Giovanni Pandolfo, console regionale del Tci
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Pro Loco “Due Golfi”

Sul sentiero dell’Apostolo Pietro: escursione guidata al Fiordo di Crapolla tra il Mito, la Leggenda e la Storia. In esclusiva per i soci e gli amici del Tci. 
Chiamarla escursione certamente è riduttivo, crediamo sia più indicato formularlo come invito a rivivere emozionanti momenti della storia millenaria di questa terra. 
Dopo il bagno e lo spuntino sulla spiaggia, ci si imbarca per un’escursione intorno all’arcipelago de Li Galli e, se autorizzati, sbarco e visita, in via del tutto eccezionale, dell’isola.
Gli isolotti de Li Galli furono la dimora delle mitiche Sirene, ammalianti quanto inquietanti creature che insidiarono il cammino di Ulisse. Qui, a Crapolla, secondo la leggenda, sbarcò l’Apostolo Pietro per proseguire il suo cammino verso Roma. Sempre a Crapolla sono ancora presenti le vestigia di un fiorente ed antichissimo Monastero. Proprio davanti al pittoresco Fiordo, piccolo borgo ancora frequentato dai pescatori locali, a poche decine di metri dalla costa, sorge l’isolotto de l’Isca, per lunghi decenni rifugio del grande Eduardo.
Gli scorci panoramici mozzafiato, la lussureggiante macchia mediterranea, le inconfondibili sagome delle Torri di Guardia Vicereali che si ergono lungo la frastagliata costa e soprattutto l’azzurro del “cielo e mar”, rimarranno fissati, oltre che sulle pellicole fotografiche, anche nella mente e negli occhi del visitatore.
Anche il gusto sarà appagato da uno spuntino tipico, tra i ciottoli di Crapolla.

Altre informazioni utili: 

Programma di massima
- Raduno dei partecipanti alle ore 9,15 alla stazione della Circumvesuviana di Sorrento, raggiungibile con il treno o con mezzi propri (difficoltà di parcheggio).
- Partenza da Sorrento alle ore 9,30 con pullman navetta messo a disposizione dalla proloco di S. Agata sui due Golfi che si raggiunge dopo circa mezz’ora.
- Di qui a piedi, con sentiero impegnativo in discesa, dopo circa due ore e mezza, si raggiunge il Fiordo di Crapolla, naturale insenatura della Costiera Amalfitana, raggiungibile solo da mare o attraverso questo percorso via terra. Visita. Sosta per il bagno. Assenza di servizi. Spuntino sulla spiaggia (insalata di patate alla contadina, frittura di pesci mista, acqua e vino).
- Alle ore 14,30 circa, partenza per un’escursione in battello intorno all’arcipelago Li Galli. Se autorizzati dal proprietario, dr. Giovanni Russo, proprietario, socio del Tci, sbarco e visita, in via del tutto eccezionale, dell’Isola di Li Galli.
- Arrivo alle ore 16,00 circa a Marina del Cantone e partenza con il bus-navetta per la Stazione della Circumvesuviana di Sorrento. - Fine dei servizi.
La mattina i treni, da Napoli per Sorrento, sono ai seguenti orari: 7,09 -7,39 -8,11: durata viaggio 1h,08. 
Al ritorno i treni, da Sorrento per Napoli, sono ai seguenti orari: 17,00 -17,25 -17,56 18,22 e di seguito con l’intervallo di circa mezz’ora.
Percorso: Sant’Agata – La Guardia – Crapolla – Li Galli – Marina del Cantone – Sant’Agata.
Si consiglia di indossare abbigliamento comodo e scarpe antisdrucciolo.
Attenzione, pur trattandosi di una lunga discesa la stessa è decisamente impegnativa e va affrontata esclusivamente da chi è in forma ed ha una certa dimestichezza con sentieri di campagna.
Informazioni e prenotazioni: 
Punto Touring di Napoli 
Via Cimarosa 38, 80127 – Napoli 
Lun – Ven: 9 / 13 e 15 / 19 
Sab: 9.30 / 13 
tel. 081.19137807 
Email: prenotazionitcina@gmail.com
Le prenotazioni sono aperte e scadono automaticamente sette giorni dopo la loro effettuazione, anche telefonica, se non confermate dal versamento della quota.
- Prenotazione e pagamento delle quote entro sabato 2 giugno 2018. 
- Trasporti: mezzi propri fino a Sorrento, poi navetta e barca
- Volontario Tci Accompagnatore: Giovanni Pandolfo, console regionale del Tci 
- Guida: Pro Loco “Due Golfi”
- Partecipanti: max 50 persone 
Quote: 
.€ 65,00 per i soci 
.€ 73,00 per i non soci 
La quota comprende: trasporto in bus-navetta da Sorrento a Sant’Agata sui Due Golfi, trasporto in barcone da Marina di Crapolla a Li Galli ed a Marina del Cantone, trasporto in bus-navetta da Marina del Cantone a Sorrento, escursione naturalistica come da programma, spuntino rustico sulla spiaggia, assicurazioni per la responsabilità civile, il compenso per le guide.
La quota non comprende: le mance, le spese di carattere personale e tutto quanto non specificato. 
Il Corpo Consolare si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione. Le quote non sono rimborsabili in caso di disdetta (vedi regolamento).
Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del Tci e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi in via eccezionale i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club