Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • “Fellini 100” in mostra a Rimini

“Fellini 100” in mostra a Rimini

Dove

Indirizzo evento: 
Piazza Malatesta Rimini
Castel Sismondo

Quando

Domenica 23 Febbraio 2020
ore 10,30

Ritrovo

Come arrivare: 

RITROVO: 

Castel Sismondo- Piazza Malatesta Rimini

PARCHEGGI vicini: 
Parcheggio Flori  - Via Renato Fracassi, 4 Parcheggio Scarpetti  Largo Bertuzzi, 5

Ora di ritrovo: 
ore 10 ritrovo davanti all'ingresso della mostra

Contatti

Organizzatore: 
Club del Territorio di Romagna
Telefono di riferimento: 
0547/356327
Indirizzo mail: 
iat@comune.cesena.fc.it
Recapito di emergenza: 
340/3017360 Valerio Benelli
Console accompagnatore: 
Console Coordinatore Pier Luigi Bazzocchi
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Valerio Benelli
Referente: 
I.A.T. CESENA

Il 20 gennaio del 1920 nasceva a Rimini Federico Fellini, Maestro del cinema mondiale.
Se l’Italia è diventata, per tutto il mondo, il paese della "dolce vita" lo si deve al suo sguardo unico e inconfondibile. Pochissimi artisti sono riusciti a rappresentare l’intera storia del nostro Paese come ha fatto Fellini. Un artista che attraverso il cinema è riuscito a inventare un mondo intero, creando un immaginario capace non solo di raccontare la propria generazione ma anche di entrare in contatto con quelle successive. 

 

Allestita a Castel Sismondo, parte della sede futura del Museo Fellini, l’esposizione ruota attorno a tre nuclei di contenuti, nella cornice di un allestimento scenografico innovativo:
    • il primo racconta la Storia d’Italia a partire dagli anni Venti-Trenta per passare poi al dopoguerra e finire agli anni Ottanta attraverso l’immaginario dei film di Fellini.
    • Il secondo nucleo è dedicato al racconto dei compagni di viaggio del regista, reali, immaginari, collaboratori e no.
    • Infine il terzo nucleo sarà dedicato alla presentazione del progetto permanente del Museo Internazionale Federico Fellini.

 

La Mostra presenterà tanto materiale inedito che ci restituirà l’immaginario felliniano. Tra le varie sezioni che la compongono, una presenterà il materiale del Fondo Nino Rota, il celebre compositore che ha collaborato con Fellini su molti film.

L’esposizione rappresenta una sorta di anticipazione del progetto del nuovo Museo Fellini, che aprirà al pubblico a fine 2020. 
Dopo l’allestimento riminese, la mostra comincerà il suo viaggio fermandosi a Roma in aprile fino a giugno 2020, per poi varcare i confini nazionali con esposizioni a Los Angeles, Mosca e Berlino.

 

Con la collaborazione di UTE - Università Terza Età di Cesena

 

ore 10  ritrovo davanti all'ingresso della mostra

ore 10,30       inizio visita con guida  

ore 12,30 circa termine della visita

 

Socio Tci e un familiare: € 15,00 - non socio: € 20,00

Altre informazioni utili: 

Prenotazioni: entro 15 febbraio - Disdetta:  entro 20 febbraio

I.A.T.  CESENA, tel. 0547/356327 - e-mail: iat@comune.cesena.fc.it

Si prega di lasciare telefono e, preferibilmente, e-mail per eventuali comunicazioni.

La visita si svolgerà con minimo di 25 iscritti massimo di 50. 
Sarà possibile un pranzo in ristorante convenzionato, si prega di  comunicare l'adesione al pranzo all'iscrizione.

Quota di partecipazione:
Socio Tci e un familiare: € 15,00 - non socio: € 20,00

 

La quota comprende:
ingresso e  visita con guida

Modalità di pagamento: 
All'appello, a inizio visita. Si prega di esibire la tessera. La visita è riservata a Soci e familiari. Salvo posti disponibili potranno partecipare amici ed invitati.

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club