Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Felitto (SA): la Raccolta delle Olive

Felitto (SA): la Raccolta delle Olive

Dove

Indirizzo evento: 
84055 Felitto SA
Raccolta delle olive a Felitto

Quando

Da Sabato 31 Ottobre 2020 a Domenica 1 Novembre 2020
come da programma

Ritrovo

Come arrivare: 

- Ore 18.00 : Raduno dei partecipanti  (con mezzi propri)  presso il B&B "La Sorgente" - via Torre 80055 Felitto (SA); sistemazione nelle camere; tempo libero;

Ora di ritrovo: 
ore 18

Contatti

Organizzatore: 
Tci Club di Territorio di Salerno
Indirizzo mail: 
salerno@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 
Rosi Di Stasi 366.3559539
Console accompagnatore: 
socio attivo Rosi Di Stasi

Una manifestazione in esclusiva per i  soci e gli amici del Touring Club per trascorrere un fine settimana all'aria aperta, a contatto con la natura, per la raccolta delle olive, uno dei rituali agricoli dell'autunno, come la vendemmia. È difficile non subire il fascino di questo rito che, un tempo, rinsaldava i rapporti di buon vicinato con il reciproco aiuto. La quota risulta contenuta in cambio della raccolta delle olive.

In genere il periodo di raccolta va da ottobre a fine dicembre. Ma i fattori che determinano il momento giusto sono molteplici: il tipo di oliva (precoce o tardiva), quello che bisogna ricavarne e, soprattutto, le condizioni del clima. Nel caso di olive da mensa, il frutto deve essere grande e ricco di polpa, mentre per ottenere un olio dolce e poco acido il frutto non deve essere eccessivamente maturo.

Per le olive da olio contano infatti la qualità della spremitura e la resa in olio. Per questo molti ritengono che il momento migliore per la raccolta sia quando l’invaiatura, cioè il cambiamento di colore del frutto che da verde diventa violaceo e poi nero, è al 50-60%. È in questo momento infatti che si ha la maggior concentrazione quantitativa di olio e delle sostanze fenoliche che danno le qualità organolettiche e nutrizionali all’olio. 

Altra caratteristica alla quale bisogna prestare particolare attenzione è il metodo di raccolta. Le principali tecniche di raccolta manuale sono: 

# la brucatura, la vera e propria raccolta con le mani, ideale per piante basse, tendenzialmente ha il vantaggio di non danneggiare le olive, evitando la formazione di processi di fermentazione che alzano rapidamente i valori di acidità dell’olio;

 # la bacchiatura, che consiste nel percuotere i rami con delle pertiche per provocare la caduta del frutto su apposite reti, ma in questo modo i rami e i frutti possono danneggiarsi e non è quindi l'ideale se si punta ad ottenere un olio raffinato;

# la pettinatura, nella quale si "pettinano" i rami con dei rastrelli provocando la caduta dei frutti;

# la raccattatura, che altro non è che la raccolta delle olive cadute spontaneamente, ma è anche il metodo peggiore perché, come tutti i frutti, le olive cadono quando sono eccessivamente mature e quindi non producono olio di qualità. Inoltre i frutti possono marcire ed essere contaminati da muffe e batteri.

Al termine della raccolta le olive si conservano per massimo 48 ore in ceste ben areate e si portano al frantoio! 

Altre informazioni utili: 

Programma

SABATO 31 OTTOBRE 2020

- Ore 18.00 : Raduno dei partecipanti  (con mezzi propri)  presso il B&B "La Sorgente" - via Torre 80055 Felitto (SA); sistemazione nelle camere; tempo libero;

- Ore 20.00 : Cena presso il B&B "La Sorgente" con il seguente menù: pasta e fagioli (di Controne), contorni di stagione, frutta, acqua minerale, vino e caffè;

DOMENICA 1° NOVEMBRE 2020

- Ore 8.00 : Colazione c/o il B&B "La Sorgente";

- Ore 9.00 : Inizio della raccolta delle olive. Il B&B fornirà ai partecipanti l'attrez zatura necessaria per effettuare la raccolta delle olive.

- Ore 13.00 : Pranzo presso il B&B "La Sorgente" con il seguente menù: Fusilli di Felitto, contorni di stagione, frutta, acqua minerale, vino e caffè.

- Ore 15.30 : Partenza dal B&B.

Quota: € 30 a persona (cena del sabato, pernottamento, colazione e pranzo della domenica).

"La Sorgente: struttura semplice ma funzionale, un'oasi contadina in mezzo al verde, un luogo in cui si dimenticano i ritmi, gli odori e i rumori della città.

È  possibile partecipare alla sola raccolta delle olive e del pranzo della domenica con una quota di 5 euro e per un massimo di altre 5 persone.

Si consigliano scarpe e abbigliamento comodo per svolgere l'attività di raccolta delle olive.

Prenotazioni: esclusivamente a mezzo email salerno@volontaritouring.it

Trasporti: mezzi propri

Volontario Touring accompagnatore e telefono attivo nei giorni della visita: socio attivo Rosi Di Stasi

366.3559539

Partecipanti: max 10 persone (con pernottamento) + 5 persone (solo raccolta delle olive e pranzo della domenica)

Le prenotazioni sono aperte.

Il Club di Territorio di Salerno del Touring Club Italiano si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.

Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del Tci e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.

Sono ammessi  i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni e, quindi, associarsi.