Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Como, "Festival Como Città della Musica"

Como, "Festival Como Città della Musica"

Dove

Indirizzo evento: 
Como, Arena del Teatro Sociale di Como, Via Bellini

Quando

Da Giovedì 28 Giugno 2018 a Domenica 15 Luglio 2018
Orari diversi

Contatti

Telefono di riferimento: 
3273117975
Indirizzo mail: 
biglietteria@aslico.org
L’undicesima edizione del Festival Como Città della Musica parlerà della donna. Il titolo Per amor di donna, benché tratto da un frase spregevole di Jago, vuole essere in realtà una dedica alla figura femminile, vuole far riflettere e porre attenzione su coloro che spesso diventano vittime della società. 
Ad aprire il festival sarà proprio OTELLO, titolo scelto per mettere in scena l’opera partecipativa di 200.Com Un progetto per la città, giunto quest’anno alla sesta edizione e grazie al quale il Festival ha ormai assunto un’identità vera e propria. A mettere in scena l’opera di Verdi all’Arena del Sociale il 28, 30 giugno e 3 luglio, sarà la regista Silvia Paoli, insieme a lei, il Maestro Jacopo Rivani, direttore molto amato dal coro dei 200, che lavorerà con loro per il terzo anno consecutivo.
 
L’opera si preannuncia grandiosa, visto il titolo, ma anche grazie alla partecipazione di due famosi nomi del mondo del belcanto: Francesco Anile, già protagonista nella nostra Arena nel 2015 nell’acclamato Pagliacci di Michal Znaniecki, è reduce dalla produzione di Otello al The Metropolitan Opera di New York e a Verona, e Angelo Veccia, che abbiamo appena visto nei panni di Rigoletto nella produzione di OperaLombardia di questa stagione. La recita del 3 luglio avrà una valenza molto importante: sarà dedicata ad ActionAid e parte del ricavato verrà donato al progetto “DONNE: IDENTITA’ AL LAVORO. Indipendenza economica contro la violenza domestica”. 
Il Festival Como Città della Musica rappresenta per la città un appuntamento di spessore con la musica e la danza. 

Secondo spettacolo in Arena sarà infatti MEDITERRANEA, uno dei lavori di maggior successo di Mauro Bigonzetti. A 25 anni dal suo debutto, lo spettacolo più rappresentato al mondo del coreografo romano viene ripreso con 20 danzatori solisti della Daniele Cipriani Entertainment, che lo porta a Como venerdì 6 luglio. Mediterranea nasce come lavoro evocativo più che narrativo: una vera circumnavigazione del Mediterraneo, attraverso la musica delle culture che vi si affacciano e che fanno viaggiare lo spettatore nello spazio e nel tempo, mentre il balletto mette in risalto forza giovanile e bellezza, energia e velocità. 
 
Dal 12 al 14 luglio Como verrà letteralmente conquistata da moltissimi musicisti. Cento violoncellisti cercheranno alloggio in città, in alberghi e case che li ospiteranno, in cambio della visione gratuita del concerto in Arena, mentre un grande tendone trasformerà Piazza Verdi in un’Osteria della Musica, grazie alla CRI Lipomo, dove tutti quanti potranno pranzare e cenare insieme, pubblico e orchestrali… 
Ma chi sono?? Sono i 100CELLOS, un formidabile ensemble fondato nel 2012 da Giovanni Sollima e Enrico Melozzi che raccoglie violoncellisti da tutto il mondo, talenti, appassionati, dilettanti, giovani leve, chiunque sappia sperimentare la propria voglia di musica, sotto la guida capace, esperta e trainante di due artisti di consolidata fama. Il concerto avrà luogo in Arena sabato 14 luglio, ma la città sarà invasa “dai 100” già nei giorni precedenti, attraverso le attività collaterali e alcuni concerti degli Intorno al Festival. 
 
 
 
 

Vantaggio per i Soci

Biglietto Ridotto  per i soci del Touring Club esclusi i concerti di musica leggera