Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Brescia: “Un Tè con i Gonzaga” Visita al MAST Castel Goffredo - museo della città

Brescia: “Un Tè con i Gonzaga” Visita al MAST Castel Goffredo - museo della città

Dove

Indirizzo evento: 
piazza Martiri della liberazione Brescia

Quando

Sabato 19 Gennaio 2019
16:00: Accoglienza della direttrice del museo Barbara D’Attoma che ci introdurrà sulla storia di Castel Goffredo e, dopo avere attraversato l’antica “piazza dell’olmo”, guiderà il gruppo al museo

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
15:45: Ritrovo in Piazza Martiri della Liberazione con la responsabile del gruppo Touring

Contatti

Organizzatore: 
Le iniziative del Club di Territorio di Brescia
Presenza guida: 

Appartenuto alla contea di Brescia tra il IX e il XII secolo, dal 1441 Castel Goffredo custodisce un capitolo importante della storia dei Marchesi Gonzaga.

Sede di una raffinata corte rinascimentale e di una comunità ebraica dal Quattro al Settecento, fu terra di “principi, santi e assassini”. Oggi è conosciuta come “città della calza”.

Aperto al pubblico da ottobre 2017, MAST Castel Goffredo museo della città è situato nel cuore rinascimentale urbano accanto alla chiesa prepositurale di Sant’Erasmo ed è stato “pensato” per raccontare le storie che si sono avvicendate su questo territorio: dall’aver ospitato per tre secoli una comunità ebraica, all’essere stata terra di “principi, santi e assassini”, senza dimenticare l’aver dato i natali, alla fine del Cinquecento, alla prima principessa di Monaco.

Il percorso espositivo, che attualmente si sviluppa dall’epoca longobarda alla fine del XVI secolo, evidenzia due temi identitari e fondativi della storia castellana e dell’Alto Mantovano: l’acqua, elemento naturale determinante nello sviluppo storico, urbanistico ed economico della città e la tessitura, documentata già nel XIII secolo e sviluppatasi nel Novecento in un distretto tessile che identifica il comune quale “Distretto della calza” che oggi copre circa il 75% dell'intera produzione italiana di calze da donna, il 60% di quella europea e circa il 30% di quella mondiale.

Al termine della visita guidata, i partecipanti potranno deliziarsi con una merenda dolce e salata a base di prodotti tipici locali, tra cui la celebre Erba amara, prediletta da Carlo Magno che la fece coltivare nei suoi orti, nonché ingrediente principe ed indispensabile del Tortello amaro, piatto tipico di Castel Goffredo, dal 2016 inserito tra le Comunità di Slow Food.

Quota individuale di partecipazione:

Soci Tci      € 14,00

non soci,     € 16,00
comprensiva di ingresso al museo, visita guidata e abbondante merenda

Informazioni e prenotazioni:

tel: 3664378715 (dalle 14 alle 20)  email:  brescia@volontaritouring.it

Numero max. di partecipanti: 25 

La prenotazione deve essere effettuata entro venerdì 18 Gennaio

Altre informazioni utili: 

In allegato locandina dettagliata dell'evento

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club