Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Autunno in Valle d’Itria - Ostuni, Locorotondo attraversando Cisternino (da Manfredonia)

Autunno in Valle d’Itria - Ostuni, Locorotondo attraversando Cisternino (da Manfredonia)

Dove

Indirizzo evento: 
Manfredonia

Quando

Domenica 27 Ottobre 2019

Contatti

Organizzatore: 
Club di territorio di Manfredonia
Console accompagnatore: 
Michele De Meo
Presenza guida: 
Referente: 
Michele De Meo 3474772529

Domenica 27/10/2019 si parte da Manfredonia.

Ore 7.30    Raduno in Piazza del Donatore e partenza per Ostuni

Ore 10.00  Arrivo a Ostuni e visita guidata nel borgo antico

Ore 13.00  Pausa pranzo presso Garibaldi Bistrot sito nella piazza centrale

Ore 15.00  Partenza per Locorotondo attraversando Cisternino e visita guidata nel borgo antico e nelle botteghe artigiane sostando sul lungomare di Locorotondo con vista Martina Franca

Ore 19.00Partenza per Manfredonia

 

Ostuni, come è facile immaginare, deve il suo nome Città Bianca al colore di gran parte delle abitazioni della città, soprattutto del centro storico. In realtà il motivo per cui è stato scelto il candido colore bianco non è poetico come osservare da lontano questa piccola perla del Salento. Infatti, in passato la città di Ostuni è stata più volte colpita dalla peste e ricoprire i muri con la calce permetteva di igienizzare la zona e renderla asettica. Il centro storico di Ostuni, definito dai suoi abitanti La Terra, un tempo era completamente dipinto con calce bianca, che oggi è rimasta solo in parte.

Le case si arrampicano sui fianchi scoscesi di un colle e il borgo è caratterizzato da un groviglio di stradine tortuose, un susseguirsi di piazzette, vicoli e corti. La parte inferiore del borgo è circondato dall’antica cinta muraria in cui si incastonano le uniche due entrate della città rimaste integre: Porta Nova e Porta San Demetrio.

Sulla sommità del colle si ergono la quattrocentesca Cattedrale di Ostuni con il suo grande rosone a 24 raggi, il Palazzo Vescovile e il vecchio Seminario.

 

Locorotondo Proviene dal tardo latino Locus Rotundus, luogo rotondo. Già nella prima metà del XIII secolo, in ragione del suo accrescersi alla sommità di un colle racchiuso nella sua cinta muraria, il borgo assume quella forma circolare che gli ha dato il nome e che appare anche nella cartografia dei secoli successivi.

 

Quota di partecipazione : Socio TCI   € 35 -  Non Socio  € 40

 

Prenotazioni: Dall’ 8/10 al 20/10 -  0884.271903 - 347 47 72 529 - email manfredonia@volontaritouring.it

 

Tel. attivo il giorno della visita: 3474772529

 

La quota comprende:Trasferimento in autobus GT, guida turistica e pranzo

 

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione: saldo all’atto dell’iscrizione.

NB: La visita si ritiene confermata con un gruppo minimo di 45 partecipanti e con condizioni meteo favorevoli.