Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Asola (MN): Visita alla mostra "Virgilio Ripari" Un pittore a Milano nel secondo ottocento

Asola (MN): Visita alla mostra "Virgilio Ripari" Un pittore a Milano nel secondo ottocento

Dove

Indirizzo evento: 
Via Giuseppe Garibaldi, 7, 46041 Asola MN, Italia

Quando

Domenica 13 Gennaio 2019
Ore 14.30 Inizio della visita alla Mostra

Ritrovo

Come arrivare: 

Parcheggio in piazzale Mangeri (piazza del mercato e ospedale),  poi via Piave e in tre minuti si arriva in via Garibaldi.

Ora di ritrovo: 
Ore 14.15 Ritrovo a Asola, all’ingresso del Museo Civico G. Bellini, in via Garibaldi, 7

Contatti

Organizzatore: 
Touring Club Italiano Club di Territorio "Mantova"
Console accompagnatore: 
Antonio Lodigiani
Presenza guida: 

Ad Asola, nel Museo Civico “G. Bellini”, una mostra per rivivere l’800 con l’arte raffinata di un mantovano che divenne apprezzato artista a Milano. Un percorso di ampio dal classicismo accademico ai precursori della Scapigliatura.

Virgilio Ripari, un pittore a Milano nel secondo ottocento.

Una prestigiosa mostra per commemorare un illustre concittadino di Asola, che grazie alle sue doti nel disegno e a una borsa di studio del Comune viene mandato all’Accademia di Brera nel 1861.

Legato allo spirito del tempo, si arruolerà con Garibaldi partecipando alla Terza Guerra di Indipendenza; ritornato poi a Milano vive anni di notorietà e la sua produzione artistica trova l’apprezzamento della ricca borghesia del capoluogo.

L’esposizione porterà il visitatore in un viaggio nell’Ottocento Lombardo con i maestri del Ripari all’Accademia: il classicismo di Francesco Hayez, Giuseppe Diotti, Luigi Quarenghi, Enrico Scuri, Giovanni Pollavera e Sebastiano De Albertis.

Una esposizione che ambisce a portar luce sulla sua produzione sull’ambiente accademico di quegli anni e sul movimento artistico con cui si relaziona: la Scapigliatura.

Asola, una fortezza della Terraferma veneta.

Nelle intenzioni della curatrice, dott.ssa Ester Cauzzi, la mostra intende favorire la conoscenza dell’identità storica asolana attraverso un percorso cronologico fino a Napoleone che restituisca a un pubblico fatto di gente comune, non specialistico, un’immagine quanto più fedele e circonstanziata della città di Asola nel suo divenire storico-culturale, ovvero, da insediamento fluviale medievale a fortezza veneta, a estremo presidio occidentale della Terraferma veneta che, se pur ai confini dei possedimenti e del potere della Serenissima, è espressione di decoro e magnificenza.

Conclusione incontro con ritrovo nel Gran Caffè Liberty, nella vicina piazza XX settembre, uno dei più belli della Regione, in suggestivo ambiente da Belle Epoque, per un the con dolcetti tipici

Quota di partecipazione:           

Socio   Tci                 €  11.00

Non socio:                 €  14.00

Quota comprensiva dell’ingresso alla mostra e della visita guidata, e un the in compagnia, come da programma.

Disponibilità massima 25 posti

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione:

Prenotazioni: si ricevono entro il 10 gennaio 2019 e comunque fino ad esaurimento posti presso

Agenzia Mantunitour & Partytour – Via  F.lli Bandiera, n.5 – 46100 Mantova - Tel 0376 357340.

Saldo: direttamente presso agenzia Mantunitour & Partytour – Via  F.lli Bandiera, n.5 – 46100 Mantova

Oppure a mezzo Bonifico Bancario

IBAN:  BANCA POPOLARE  - FILIALE  VIA FILZI, 25  MANTOVA  

IBAN : IT 93 Y 05034 11501 000000010527  - INTESTATO A TEMPO LIBERO SRL.

Organizzazione tecnica: Agenzia Mantunitour & Partytour – Via  F.lli Bandiera, n.5 – 46100 Mantova –

Aut. Regione Lombardia 53710 del 24.02.94

Altre informazioni utili: 

In allegato locandina dettagliata dell'evento

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club