Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • "Artemisia Gentileschi: un’inquietudine creativa" a Firenze

"Artemisia Gentileschi: un’inquietudine creativa" a Firenze

Dove

Indirizzo evento: 
Piazzale degli Uffizi, 6 - Firenze
Galleria degli Uffizi

Quando

Sabato 8 Febbraio 2020
ore 10.30

Ritrovo

Come arrivare: 

Galleria degli Uffizi

Piazzale degli Uffizi, 6 - Firenze

Ora di ritrovo: 
ore 10:15 ritrovo all’ingresso la Galleria degli Uffizi

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Firenze
Cellulare: 
339/5072127
Indirizzo mail: 
firenze@volontaritouring.it
Console accompagnatore: 
Massimo Conti Donzelli
Presenza guida: 
Referente: 
Davide Vezzi

Alla scoperta della meravigliosa e vibrante arte di Artemisia Gentileschi, rivoluzionaria pittrice seicentesca. Artemisia ci racconta, attraverso la sua arte, di una donna che, nonostante le restrizioni del suo tempo, è riuscita a realizzare il desiderio di essere pittrice, lottando con determinazione, utilizzando le armi della propria personalità e delle proprie qualità artistiche, avvicinandosi all’arte che più fece scalpore in quel secolo: il realismo caravaggesco. 

 

Ancora oggi il nome Artemisia evoca, per citare le parole della studiosa Judith Walker Mann, «una pittura drammatica, popolata di energiche figure femminili rappresentate in modo diretto e intransigente, che si rapporta e si integra con gli eventi della vita dell'artista»

 

Una vita, quella di Artemisia, che sarà segnata dalla violenza subita da parte di un amico del padre, il pittore Agostino Tassi, e dal seguente processo, in cui verrà torturata e umiliata ma da cui uscirà vincitrice.

La sua vita e la sua arte però risentono della vicenda e la pittrice sarà costretta a spostarsi in varie città, accrescendo la sua fama di artista di volta in volta. A seguito di un matrimonio riparatore, combinatole dal padre, si sposterà a Firenze, dove riceverà importanti commissioni anche da parte della famiglia Medici e dove entrerà a far parte dell''Accademia delle Arti e del Disegno, prima donna in assoluto ad esservi ammessa. Tornerà poi a Roma, sua città natale, poi a Venezia e, dopo una parentesi inglese, a Napoli, dove morirà nel 1653.

La storia e l'arte di Artemisia si intrecciano in un fluire di drammaticità, passione e amore per l'arte e per i propri diritti, mostrandoci la forza di una donna che è riuscita, sfidando i clichè del suo tempo , a diventare uno dei nomi più conosciuti della pittura del Seicento.

 

ore 10:15 ritrovo all’ingresso la Galleria degli Uffizi

ore 10.30 Visita guidata dedicata ad Artemisia Gentileschi

ore 12.30 fine della visita

 

Soci e non soci : € 26

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione
Soci e non soci : € 26

Prenotazioni (i posti prenotati sono limitati)
Dal 19 Dicembre al 4 Febbraio
Tel. 339/5072127  

Informazioni:
firenze@volontaritouring.it

La quota comprende:
Ingresso alla Galleria degli Uffizi con prenotazione, noleggio auricolari, visita guidata a cura di una guida turistica storica dell’Arte. 

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione:
sul posto il giorno della visita (si prega di presentarsi con i soldi più precisi possibile al fine di velocizzare i pagamenti)