Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Abbateggio (Pe). La Valle Giumentina, dal Paleolitico al Medioevo di Celestino V

Abbateggio (Pe). La Valle Giumentina, dal Paleolitico al Medioevo di Celestino V

Dove

Indirizzo evento: 
Abbateggio (Pe), Valle Giumentina

Quando

Domenica 20 Settembre 2020
Dalle 10.00 alle 17.30

Ritrovo

Come arrivare: 

Con mezzi propri. Dall'uscita A25 Alanno-Scafa, prendere la SR 487 in direzione di Caramanico Terme. Attraversato l'abitato di San Valentino in Abruzzo Citeriore, bivio per Abbateggio e subito dopo per Roccamorice.  Dopo m 450 a destra seguendo le indicazioni per Eremo di San Bartolomeo/Valle Giumentina. Proseguire per km 3,800  (strada asfaltata in cattive condizioni) fino all'edicola della Madonna degli scout. Parcheggiare l'auto nello spazio antistante e proseguire a piedi per m 800 fino al villaggio di capanne in pietra dell'Ecomuseo del Paleolitico.

Ora di ritrovo: 
Ore 9.45 presso l'edicola della Madonna degli scout

Contatti

Organizzatore: 
Club di territorio di Pescara
Telefono di riferimento: 
3484107059
Indirizzo mail: 
pescara@volontaritouring.it
Console accompagnatore: 
Elio Torlontano
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Adamo D'Alessandro/Coop. Maggiociondolo/Ecomuseo del Paleolitico

Il recente ritrovamento di una stele di pietra dalle forme antropomorfe (foto nella galleria) ha confermato ancora una volta l’importanza del sito archeologico della Valle Giumentina dove le campagne di scavo che si susseguono da molto tempo continuano a portare alla luce notevoli testimonianze preistoriche.

Dopo la visita guidata all’Ecomuseo del Paleolitico allestito nel piccolo villaggio di capanne di pietra a secco, si percorrerà, con la guida, il sentiero ad anello (km 5) sui bordi della conca che in epoche remote erano le sponde di un lago frequentato intensamente da cacciatori che qui costruivano anche armi e strumenti di pietra. Oggi è un luogo ameno, circondato dai monti della Majella dove i pascoli si alternano a coltivazioni di farro, cicerchie e ceci tra gli antichi tholos.

La caffetteria e l’area picnic dell’Ecomuseo offrirà ad ognuno la possibilità di consumare la colazione al sacco e poi raggiungere in 30’ (m 500) l’affascinante eremo celestiniano di San Bartolomeo.

Al termine delle escursioni e risprese le auto, ad Abbateggio visita alla stele antropomorfa rinvenuta casualmente nella Valle Giumentina lo scorso giugno e custodita nella sala Valsimi dove è stata portata per essere studiata.

Clicca qui per la Mappa delle escursioni.

 

Partecipazione con iscrizione nominativa obbligatoria mediante email inviata a pescara@volontaritouring.it entro giovedì 17 settembre, indicando: nome e cognome, numero di tessera se socio Touring Club, luogo di residenza, email personale e numero di cellulare.

Per l'ammissione a partecipare all'evento:

- ciascun iscritto dovrà attestare di non presentare i fattori di rischio clinico/epidemiologico stabiliti per la COVID-19 compilando il modulo che sarà fornito sul luogo di riunione.

 - è obbligatorio che ciascun partecipante sia munito di mascherina da indossare quando non sia possibile mantenere la distanza minima interpersonale di m 1 e negli ambienti chiusi.

Quote di partecipazione

Soci: € 6,00

Ospiti (non soci):  € 8,00

Ragazzi 10-18 anni: € 6,00

Minori di anni 10: gratis

Pagamento in loco.

La quota comprende l'accesso al Museo del Paleolitico, le visite guidate e l'utilizzo dell'area picnic.

Il pranzo è al sacco. La caffetteria del Museo Paleolitico può somministrare bevande ma non alimenti solidi.

 

 

 

Altre informazioni utili: 

Si raccomanda vivamente di calzare scarpe da trekking e di indossare un abbigliamento adeguato all'ambiente montano e alle previsioni meteorologiche.

Negli ambienti chiusi del Museo del Paleolitico è obbligatorio indossare la mascherina.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club