Il maestoso zámek Frýdlant sorge su una rupe nei pressi dell'omonimo abitato. Eretto con lo scopo di proteggere le rotte mercantili, nei suoi primi secoli di esistenza, fra 1278 e 1551, fu proprietà dei Bibersteiner. Passò poi di mano ad altre nobili famiglie boeme, tra cui i Rädern, che promossero una decisiva ristrutturazione, i Gallas e, fino a pochi decenni fa, i Clam Gallas. Oggi negli ambienti del castello è allestito un museo di mobili, oggetti d'arte applicata e dipinti.