Scopri il mondo Touring

Palazzo Ducale-Appartamento ducale

localita

S. Marco 1 (ingresso Porta del Frumento, fronte bacino) 30124 Venezia (VE)
0412715911-848082000
Al primo piano nobile si apre l’Appartamento ducale, in ambienti ricostruiti dopo l’incendio del 1483, con ricchi soffitti e camini rinascimentali. Spiccano, fra le varie sale, quella degli Scarlatti, cosiddetta perché vi si riunivano i consiglieri del doge che vestivano appunto toghe scarlatte; quella delle Mappe, con tavole geografiche alle pareti; la sala Grimani, utilizzata per le udienze private, in cui si conserva il celebre telero col Leone di S. Marco dipinto dal Carpaccio; la lunga sala dei Filosofi, con allegorie e ritratti dei dogi e verso il fondo, sopra una porta che dà sulla scala d’accesso alla cappella privata del doge (oggi chiusa), un S. Cristoforo affrescato da Tiziano (1523-24); le tre sale che compongono l’abitazione privata del doge: spicca, nella sala dei Ritratti, l’intenso Cristo compianto di Giovanni Bellini, unica opera del maestro rimasta in Palazzo Ducale dopo l’incendio della sala del Maggior Consiglio nel 1577.
Informazioni
 Apertura: lunedì chiuso, martedì 8.30-17.30; mercoledì 8.30-17.30; giovedì 8.30-17.30; venerdì 8.30-17.30; sabato 8.30-17.30; domenica 8.30-17.30; i giorni e gli orari di apertura possono subire variazioni. Apertura/Chiusura annuale: sempre aperto
Condizioni di visita: ingresso a pagamento. Possibile biglietto cumulativo

Scrivi la tua recensione