Scopri il mondo Touring

Visualizza

Castro

localita

Castro (LE)
Da una parte Castro Marina, in una delle insenature più belle di tutta la costa (nella quale recenti indagini archeologiche sposterebbero, da Porto Badisco, l'approdo di Enea), dall'altra Castro Superiore, borgo di origini antiche, in posizione panoramica sul mare. Si dice che furono i cretesi a fondare l'abitato, Castrum Minervae in epoca romana, che fu centro importante per tutto il medioevo e sede vescovile dal 1179 al 1537. Le fortificazioni cinquecentesche, ancora visibili per ampi tratti, confermano non solo la rilevanza del luogo, ma anche la sua necessità di difendersi dalle frequenti incursioni piratesche, certo favorite dalla presenza di un porto comodo e sicuro. Se le attrezzature turistiche si concentrano nella parte bassa del paese, è il nucleo antico a conservare le maggiori attrattive storico-artistiche, con il castello, eretto nella seconda metà del XVI secolo sulle rovine di una più antica rocca ma rimaneggiato nel XVII e nel XVIII secolo, e l'ex Cattedrale, originaria del XII secolo e in seguito alterata.
La chiesa, che della struttura romanica conserva parte della facciata, il transetto e il portale laterale, custodisce tele di scuola salentina del secoli XVI-XVIII, tra le quali una Pietà del XVI secolo.
Sul fianco sinistro sono incorporati i resti di una chiesa bizantina del X secolo, originariamente a croce greca; a destra è invece addossato il Palazzo Vescovile, risalente al XV-XVI secolo.

Scrivi la tua recensione