Scopri il mondo Touring

Castello D'Albertis

localita

corso Dogali 18 16100 Genova (GE)
0102723820
Lo si raggiunge su corso Firenze, presso l’arrivo dell’ascensore di Montegalletto (in corso Dogali, dove al civico 5 è la casa natale di Eugenio Montale), un impianto unico al mondo che, attraverso un percorso orizzontale e verticale, raggiunge in soli tre minuti la stazione ferroviaria di Genova Principe. Il castello D’Albertis, straordinario punto panoramico sulla città, è una costruzione all’insegna del revival neogotico, edificata da quattro architetti coordinati da Alfredo D’Andrade (1886-92) su resti di fortificazioni cinquecentesche, accostando forme e linee di castelli medievali, palazzi fiorentini e scorci della Genova medievale. Committente dell’opera fu il capitano di marina Alberto D’Albertis, spirito avventuroso ed eclettico, viaggiatore, scrittore, dilettante archeologo e fotografo, che compì tre volte il giro del mondo e alla sua morte donò alla città, insieme al palazzo romanticamente affacciato sul porto, le collezioni di circa 4000 oggetti, ora raccolte nel Museo delle Culture del Mondo.
Informazioni
Metro: Principe

 Apertura: museo, aprile-settembre, martedì, mercoledì e venerdì 10-18, giovedì 13-22, sabato e domenica 10-19; ottobre-marzo, martedì-venerdì 10-17, sabato e domenica 10-18
Condizioni di visita: ingresso al museo a pagamento

Scrivi la tua recensione