Scopri il mondo Touring

XIII edizione del premio La città del verde

Antonella Allegretti
Lunedì, 17 Settembre, 2012

 

Nell’ ambito del Flormart, l’importante rassegna dedicata agli operatori internazionali dei Florovivaismo e del giardinaggio, si è svolta all’interno dei locali di PadovaFiere la XIII edizione del premio “La città del verde”.

Il premio, che vede il Touring Club Italiano per il 5° anno consecutivo fra i Partner Istituzionali, è rivolto a tutte le amministrazioni pubbliche, comuni, province,enti parchi regionali etc che, con progetti realizzati, hanno migliorato la fruibilità del verde pubblico nei propri territori.

I premi, divisi per categorie secondo il livello di grandezza dei comuni interessati, sono stati assegnati a: Berlingo (BS) – Luino (VA) – Treviglio (BG) – Padova – Perugia.

Ulteriori premi, conferiti come menzione speciale, sono stati assegnati ai comuni di: Cossignano (AP) – Cavallino Treporti (VE) – Otranto – (LE) – Cervia (RA) – Cesano Boscone (MI) – Venezia – Verona – Ragusa – Rapallo (GE) - Cassano D’Adda (MI) – Bergamo – Torino – Parma.

Un premio speciale infine al Parco Regionale Spina Verde di Como.

La premiazione è stata anticipata da tre interessanti conferenze tenute da esperti del settore quali l’On. Chiara Braga, membro dell’VIII commissione parlamentare Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, Il Dott. Angelo Vavassori agronomo, consulente esperto Assoflora Lombarda e l’ing. Giorgio Boldini, Presidente Associazione Italiana per il verde pensile.

Il Vice Console Regionale Mario Petrillo ha quindi portato i saluti del sodalizio sottolineando come il Touring Club Italiano, da sempre, sia molto attento alla salvaguardia dell’ambiente, alla vivibilità e alla fruibilità del territorio e allo sviluppo della filosofia di un turismo lento e sostenibile. Tutti elementi che si conciliano con la realizzazione di sempre maggiori aree verdi progettate in sintonia con il paesaggio. Il Console Petrillo è stato poi coinvolto dall’organizzazione per la consegna dei premi ai comuni vincitori.