Scopri il mondo Touring

Club di territorio

In ogni parte d'Italia il Touring vive e opera grazie ai Soci

Pistoia

II Club di Territorio di Pistoia è nato nell’estate del 2013 per rispondere alle attese di un più attivo coinvolgimento nella vita dell’Associazione, interpretando i bisogni e le specificità locali secondo i temi fondanti e i valori del Touring.
Tra i suoi obiettivi c’è quello di portare anche a Pistoia l’esperienza del progetto “Aperti per voi”, facendo conoscere al pubblico luoghi altrimenti non accessibili, e quello di creare sinergie con altre associazioni che operano per il rispetto e la valorizzazione del territorio provinciale, promuovendo il turismo culturale ed ecosostenibile. L’idea è quella dell’impegno diretto, dell’incontro e dello scambio tra soci (e altri amici), sullo sfondo di luoghi amati e da far amare.
Oltre alle iniziative promosse dai gruppi che compongono il Club di Territorio, troverete qui segnalati i consueti incontri legati all’attività del Corpo Consolare di Pistoia e altri appuntamenti Touring.
Per informazioni e contatti: pistoia@volontaritouring.it

L'Italia di George Tatge a Villa Bardini

Gianluca Chelucci
Lunedì, 9 Febbraio, 2015

 

Firenze: aperta a Villa Bardini dal 22 febbraio al 22 marzo la mostra "Italia Metafisica" del fotografo George Tatge.

"Italia Metafisica" è una mostra fotografica che trae ispirazione da segni, simboli e geometrie dell'Italia ‘costruita’, marcata e modificata dall’intervento umano.

"L’Italia di Tatge - osserva Diego Mormorio - è un Paese di tracce eclatanti, ma anche di piccoli segni indubitabilmente italiani, per i quali il fotografo, già da tempo, ha mostrato una sensibilità particolare, un tocco da maestro".

 

Il Premio Touring al Fagiolo di Sorana

Gianluca Chelucci
Lunedì, 26 Gennaio, 2015

 

Sabato 7 febbraio si terrà la consegna del Premio Touring ai prodotti DOP e IGP della Toscana, assegnato per la provincia di Pistoia al Fagiolo di Sorana.

Questa la scaletta della giornata, ricca di appuntamenti e possibilità di visita a monumenti e musei della "Svizzera pesciatina" :

RITROVO: ore 10,00 – Pieve di Castelvecchio (Pescia)

PRODOTTO PREMIATO: FAGIOLO DI SORANA IGP

CONSEGNA IL PREMIO: GIANLUCA CHELUCCI, Console Regionale TCI

Festeggiati al Ristorante Atman di Pescia gli anniversari del Touring e dei locali del Buon Ricordo

Gianluca Chelucci
Venerdì, 7 Novembre, 2014

 

Venerdì 7 novembre, al Ristorante Atman di Pescia, si è svolta la tradizionale Cena Touring nei locali del Buon Ricordo, quest'anno dedicata ai 120 anni del Touring e al 50° anniversario della nascita dell'Unione Piatti del Buon Ricordo (vedi qui e qui).

Capolavori della fotografia giapponese dell’Ottocento in mostra a Pistoia

Gianluca Chelucci
Mercoledì, 5 Novembre, 2014

 

Anche i nomi dei due celebri globetrotters della fotografia italiana dell’800, Felice Beato e Adolfo Farsari, figurano alla mostra Bellezza e lontananza. Immagini femminili nella fotografia giapponese di souvenir dell’Ottocento, visitabile alla libreria-galleria “Lo Spazio di via dell'ospizio” dal 9 novembre al 13 dicembre.

Cultura e tradizioni dell’Alto Appennino Pistoiese

Gianluca Chelucci
Domenica, 17 Agosto, 2014

 

Cutigliano (PT), giovedì 21 agosto 2014

Presentazione del libro: Il paese del Melo: frammenti di storia e memoria

 

La montagna pistoiese conserva un notevole patrimonio di usanze e canti popolari che si è preservato grazie all’interesse antesignano degli studi otto-novecenteschi e all’opera appassionata di etnografi e ricercatori che, nel tempo, hanno raccolto i ricordi delle vecchie generazioni dando vita - tra l’altro - ad un archivio sonoro dell’Appennino pistoiese.

La Biblioteca Fabroniana di Pistoia e i Cavalieri di S. Stefano

Gianluca Chelucci
Venerdì, 23 Maggio, 2014

Giovedì 29 maggio 2014

La Biblioteca Fabroniana di Pistoia e i Cavalieri di Santo Stefano

Visita ai suggestivi ambienti della biblioteca istituita nel 1726 dal card. Carlo Agostino Fabroni e della nuova sezione museale dedicata al ricco patrimonio documentario inerente al Sacro Militare Ordine di Santo Stefano, che vanta stretti legami con la città di Pistoia e il nobile casato dei Fabroni

a cura di Anna Agostini