Scopri il mondo Touring

Club di territorio

In ogni parte d'Italia il Touring vive e opera grazie ai Soci

Palermo

Visita al quartiere Danisini

Riccardo Coco
Sabato, 11 Novembre, 2017

Il quartiere Danisinni per l’attività di questi ultimi anni è stato definito un incubatore sociale, culturale e artistico.

L’orto urbano, il contributo degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, il restauro del dipinto settecentesco della Sacra Famiglia sempre da parte dell’Accademia e, nel più recente passato, l’inaugurazione della biblioteca con annessa ludoteca, sono solo alcuni degli interventi completati.

Villa Malfitano, scrigno prezioso

Guido Fiorito
Sabato, 28 Ottobre, 2017

Un tuffo nella Belle  Èpoque palermitana, declinata all'inglese. Un gruppo di soci e volontari del Club di territorio di Palermo del Tci ha visitato Villa Malfitano, la magnifica residenza di Pip Whitaker, che si è conservata intatta fino ad oggi. Insieme al console  Fabio Rocca, era presente Angela Rosso della Direzione strategie territoriali del Tci.

STORIA BASE SCOUT "VOLPE ASTUTA" FONDO MICCIULLA

Fabio Rocca
Domenica, 18 Giugno, 2017

STORIA BASE SCOUT VOLPE ASTUTA

 

La Base Scout AGESCI “Volpe Astuta” è ubicata a Palermo nel quartiere di Altarello di Baida in un fondo di una superficie di circa 2 ettari maglio conosciuto come Fondo Micciulla.

Il bene, le cui notizie storiche risalgono al XV secolo, per lunghissimi anni è stato proprietà della famiglia mafiosa dei Piraino che ne avevano fatto la propria residenza all'interno di un territorio sicuramente  favorevole, per le condizioni disagiate, al proliferare di un sistema improntato alla cultura dell'illegalità.

IL CLUB DI TERRITORIO DI PALERMO A CARINI

Fabio Rocca
Domenica, 4 Giugno, 2017

Il 28 maggio, appena tre giorni dopo la costituzione del Club di Territorio di Palermo, ben 42, tra soci e simpatizzanti hanno partecipato alla visita al Comune di Carini, località distante circa 20 km dalla città di Palermo.La cittadina è famosa per un imponente Castello, detto appunto della "Contessa di Carini", che è assunto agli onori della cronaca grazie ad una fiction televisiva andata in onda nel 2007. Ma Carini offre anche altre interessanti attrattive,forse meno note, quali l'Oratorio del SS. Sacramento e la Chiesa degli Agonizzanti.

Visita guidata della Città di Carini – maggio 2017

Riccardo Coco
Domenica, 28 Maggio, 2017

Nell’angolo nord-est della torre del Castello di Carini si nota la presenza di una mano, probabilmente quella di Fatima, figlia di Maometto, utilizzata come simbolo contro gli influssi maligni e porta fortuna, a conferma dell’utilizzo di maestranze arabe anche nella costruzione di questo Castello realizzato sotto i Normanni, meta della visita degli amici del Club di Territorio di Palermo. #TCIPalermo

Visita guidata della Città di Carini – maggio 2017

Riccardo Coco
Domenica, 28 Maggio, 2017

Nell’angolo nord-est della torre del Castello di Carini si nota la presenza di una mano, probabilmente quella di Fatima, figlia di Maometto, utilizzata come simbolo contro gli influssi maligni e porta fortuna, a conferma dell’utilizzo di maestranze arabe anche nella costruzione di questo Castello realizzato sotto i Normanni, meta della visita degli amici del Club di Territorio di Palermo. #TCIPalermo