Scopri il mondo Touring

Aspettando Misteri e Fuochi a Taranto, pellegrinaggi e viaggi d'arte sulle Vie Francigene di Puglia

Giovanni Colonna
Giovedì, 17 Settembre, 2015

La Puglia è terra di misteri, fuochi, processioni e santi: attraversata da una delle tre vie del pellegrinaggio che porta in Terra Santa, la Via Francigena, è terra di confine e Porta d'Oriente.

Misteri e Fuochi - Pellegrinaggi d’arte sulle Vie Francigene di Puglia - è il progetto internazionale del Teatro Pubblico Pugliese che raccoglie dal 24 al 27 settembre installazioni artistiche e performance di sei artisti internazionali di teatro, danza e visual art, ispirati alle tradizioni e alle suggestioni dei luoghi, che incontrano quattro città simbolo del territorio pugliese: Bari, Brindisi, Lucera, Taranto. In scena opere inedite in relazione al tema della passione, del dolore, del viaggio, del pellegrinaggio: una riflessione artistica, contemporanea, sulla sofferenza intesa come percorso verso la consapevolezza della condizione umana.

A Taranto, il 24 settembre, alle ore 21.00, nel Rione Tamburi presso l’ex campo sportivo Atleti Azzurri, è in programma lo spettacolo “Paradiso. Voi non sapete la sofferenza dei santi”, drammaturgia e regia di Armando Punzo. Il regista ricostruisce, ancora una volta con attori non professionisti, con “corpi negati alla scena” e con i cittadini di Taranto, il ciclo di una vita, sotto forma di festa, un paradiso artificiale per portare in scena, tramite la “città dell’ILVA”, un luogo ricco di simboli e significati, una riflessione sull’esistenza dell’uomo nell’epoca contemporanea.

Sabato 19 settembre a Taranto c’è il Waiting for Misteri e Fuochi: per saperne di più, ecco un appuntamento speciale. 
In coincidenza con le Giornate del Patrimonio 2015 e nell’ambito del progetto Puglia Open Days, il ricco calendario di aperture straordinarie e visite guidate del patrimonio culturale pugliese promosso da Regione Puglia e Pugliapromozione, l'appuntamento è alle ore 20,00 presso l’ufficio d’informazione e accoglienza turistica (IAT) nella Galleria Comunale del castello aragonese (pressi del ponte girevole) con la visita guidata al borgo antico di Taranto sul tema “Taranto sacra”. Tappa conclusiva, ore 21,30, presso il Museo Diocesano di Arte Sacra, il MuDi, con la guida alla visione e il reading "Pater. Il romanzo del lume a petrolio" di Cesare Giulio Viola, a cura di Gaetano Colella, Teatro CREST.  

Si brinda al successo di questo imminente e straordinario viaggio d'arte e teatro con un eccellente (e attinente) vino primitivo di Manduria: Dies Irae, annata 2013, della prestigiosa Cantina Feudi del Cardinale capitanata da Claudio Sammarco, guidati da due esperti sommelier, Carmen Fornaro e Oronzo Urso, dell'AIS Puglia - Delegazione di Taranto, diretta dal capo delegazione Domenico Stanzione. 
La partecipazione è libera e gratuita. 

L’iniziativa si svolge con il patrocinio dell’Arcidiocesi Metropolita di Taranto, grazie alla disponibilità della direzione del Museo Diocesano di Taranto e della Cooperativa Custodes Artis, con la collaborazione del Touring Club Italiano, dell’Associazione Italiana Sommelier – Delegazione di Taranto, della Pro Loco di Taranto, dell’Associazione Vento di Mare. 
Foto e video possono essere condivisi con gli hashtags: #pugliaopendays #misteriefuochi #ioviaggiotouring
 

Misteri e Fuochi è un progetto della Regione Puglia, Assessorato all'Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, affidato al Teatro Pubblico Pugliese e finanziato con risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione (P.O. FESR 2007/13 - APQ rafforzato "Beni e attività culturali" - La Filiera del Teatro e della Danza), con il patrocinio dei Comuni di Bari, Brindisi, Lucera e Taranto, il sostegno di Pugliapromozione, la collaborazione di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, l'Associazione Europea Vie Francigene.

Infoline:  +39 328 6917948 (tutti i giorni, dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,00)

Email: promozione@teatropubblicopugliese.it