Scopri il mondo Touring

La magia del teatro e del viaggio a dicembre in Puglia

Giovanni Colonna
Mercoledì, 25 Novembre, 2015

 

Dicembre è un mese magico per vivere le emozioni del teatro (e del viaggio) in Puglia.
Per i soci del Touring Club Italiano, grazie alla convenzione con il Teatro Pubblico Pugliese, basta presentare la tessera Tci per acquistare il biglietto ridotto o ricevere lo sconto sull’abbonamento della Stagione di prosa 2015 / 2016. 
Non a caso, forse, qui lo slogan è Il Teatro è viaggio.

Tanti gli appuntamenti per uno dei mesi più attesi dell’anno: ben 23 spettacoli, più un evento di Natale (fuori abbonamento), 16 teatri, 15 Comuni dal Gargano al Salento.

In provincia di Foggia, coinvolti i teatri di Foggia, San Severo, Manfredonia, Torremaggiore.
Il 02 e 03 dicembre l’appuntamento è al Teatro Giordano di Foggia con il “Decamerone – Vizi, virtù e passioni”, adattamento teatrale e regia di Marco Baliani.
Il 05 dicembre ci sono “Carmen”, balletto in due atti di Luciano Cannito, al Teatro Verdi di San Severo, e “Laika” al Teatro comunale di Manfredonia che è intitolato a un indimenticabile amico del Touring: Lucia Dalla.
Il 12 dicembre al Teatro Rossi di Torremaggiore c’è “Notturno di donna con ospiti”, regia di Enrico Maria Lamanna.
Il 17 dicembre il Teatro comunale Lucio Dalla di Manfredonia ricorda Eduardo in parole e musica con “Amati fogli sparsi”.
Il 17 e 18 dicembre Alessandro Preziosi firma la regia di “Don Giovanni” al Teatro Giordano di Foggia.
A Natale, porte aperte del Teatro Giordano di Foggia, con un evento fuori programma: “Pastor Patrick George and his people”

Nella provincia di Barletta – Andria – Trani, gli appuntamenti sono ai teatri di Barletta, Bisceglie e Corato.
Primo appuntamento, il 03 dicembre, al Teatro Garibaldi di Bisceglie con “Sogno di una notte di mezza estate”, regia di Claudio di Palma.
Per gli appassionati di musica è imperdibile, dal 05 al 07 dicembre, al Teatro comunale di Corato, la quarta edizione del “Corato Jazz Festival”.
Il “Decamerone – Vizi, virtù e passioni”, regia di Marco Baliani, è al Teatro comunale di Corato il 16 e 17 dicembre e al Teatro Curci di Barletta dal 18 al 20 dicembre.
Infine, il 17 dicembre, al Teatro Garibaldi di Bisceglie c’è “Notturno di donna con ospiti” per la regia di Enrico Maria Lamanna.

A Bari e provincia, la programmazione interessa due teatri a Bari e i politeami di Bitonto, Conversano, Gioia del Colle.
Dal 10 al 13 dicembre, “La Beatitudine”, di Licia Lanera e Riccardo Spagnulo, è il titolo dello spettacolo in programma al Nuovo Teatro Albeliano di Bari.
“Notturno di donna con ospiti”, regia di Enrico Maria Lamanna, è il 13 dicembre al Teatro Traetta di Bitonto, il 15 al Teatro Rossini di Gioia del Colle, il 18 al Teatro Norba di Conversano.
Il 20 dicembre al Teatro Traetta di Bitonto c’è “Note da Oscar”, regia di Paolo Nani.
La prima è il 20 dicembre, si replica sino al 23,  al Teatro Kismet Opera di Bari  un’esclusiva regionale firmata Arturo Cirillo: Chi ha paura di Virgina Woolf?

Gli appuntamenti nel tacco della Puglia, nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto, sono a Taranto, Martina Franca, Fasano, Nardò.
Il 09 e 10 dicembre, al Teatro Orfeo di Taranto, c’è “Spirito Allegro”, regia di Fabio Grossi.
Gli arrangiamenti musicali sono di Franco Battiato mentre la regia è di Guglielmo Ferro, per una delle più famose novelle di Giovanni Verga “La Lupa”: l’11 dicembre al Teatro Verdi di Martina Franca e il giorno dopo, il 12 dicembre, al Teatro comunale di Nardò.
Il 16 dicembre al Teatro Kennedy di Fasano e il 19 dicembre al Teatro comunale di Nardò c’è il “Notturno di donna con ospiti”, regia di Enrico Maria Lamanna.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la sezione  www.teatropubblicopugliese.it