Scopri il mondo Touring

Aspettando Misteri e Fuochi a Brindisi, pellegrinaggi e viaggi d'arte sulle Vie Francigene di Puglia

Giovanni Colonna
Venerdì, 18 Settembre, 2015

La Puglia è terra di misteri, fuochi, processioni e santi: attraversata da una delle tre vie del pellegrinaggio che porta in Terra Santa, la Via Francigena, è terra di confine e Porta d'Oriente.

Misteri e Fuochi - Pellegrinaggi d’arte sulle Vie Francigene di Puglia - è il progetto internazionale del Teatro Pubblico Pugliese che raccoglie dal 24 al 27 settembre installazioni artistiche e performance di sei artisti internazionali di teatro, danza e visual art, ispirati alle tradizioni e alle suggestioni dei luoghi, che incontrano quattro città simbolo del territorio pugliese: Bari, Brindisi, Lucera, Taranto. In scena opere inedite in relazione al tema della passione, del dolore, del viaggio, del pellegrinaggio: una riflessione artistica, contemporanea, sulla sofferenza intesa come percorso verso la consapevolezza della condizione umana.

A Brindisi, il 26 e il 27 settembre, alle ore 17.00, l'arte riaccende il Castello Alfonsino, anche noto come Forte a Mare, uno dei luoghi segnalati dal Touring Club Italiano per il progetto Tesoro Italia. La catalana Angélica Liddell, Leone d'Argento per il Teatro a La Biennale di Venezia 2013,  dirige la sua opera "La Puertas De La Carne" (prenotazione obbligatoria al +39 339 1338159) 

Sabato 19 settembre a Brindisi c’è il Waiting for Misteri e Fuochi: per saperne di più, ecco un appuntamento speciale. 
In coincidenza con le Giornate del Patrimonio 2015 e nell’ambito del progetto Puglia Open Days, il ricco calendario di aperture straordinarie e visite guidate del patrimonio culturale pugliese promosso da Regione Puglia e Pugliapromozione, l'appuntamento è alle ore 20,00 con la visita guidata del centro storico di Brindisi, partendo dall’ufficio d’informazione accoglienza turistica (IAT) presso la Casa del Turista (il primo luogo pugliese aderente al progetto del Tci "Aperti per Voi") sul lungomare Regina Margherita.Dalla Palazzina Belvedere, che ospita la Collezione Archeologica Faldetta,  è possibile godere della vista del porto di Brindisi e del Castello Alfonsino. Prima però occorre dirigersi al Palazzo Granafei Nervegna, in via Duomo, che custodisce il capitello originale dell’imponente Colonna Romana, ultimo punto dell’Antica Via Appia, dove alle 20,30 l’attrice Sara Bevilacqua, Meridiani Perduti, terrà la guida alla visione e il reading poetico dal titolo "Fuochi". Un rito di passaggio nelle immagini, voci, lettere e suoni ispirato al mondo di Angélica Liddell. Ovviamente è immancabile il brindisi di benvenuto, offerto dall’Agricola Rucco, Vini del Salento.  La visita guidata al centro storico prosegue subito dopo la guida alla visione. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Brindisi, della Provincia di Brindisi, del Comitato Amare Forte a Mare, del Touring Club Italiano, di Legambiente Brindisi, dell’Associazione Le Colonne, della Pro Loco e con la collaborazione delle società Eliconarte snc e M’Arte sas.
La partecipazione è libera e gratuita. Foto e video possono essere condivise con l'hashtag: #pugliaopendays #misteriefuochi #ioviaggiotouring

Misteri e Fuochi è un progetto della Regione Puglia, Assessorato all'Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, affidato al Teatro Pubblico Pugliese e finanziato con risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione (P.O. FESR 2007/13 - APQ rafforzato "Beni e attività culturali" - La Filiera del Teatro e della Danza), con il patrocinio dei Comuni di Bari, Brindisi, Lucera e Taranto, il sostegno di Pugliapromozione, la collaborazione di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, l'Associazione Europea Vie Francigene.

Infoline:  +39 328 6917948 (tutti i giorni, dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,00)

Email: promozione@teatropubblicopugliese.it