Scopri il mondo Touring
  • Community
  • Voci del territorio
  • >
  • Puglia
  • >
  • ATTRAVERSAMENTI - Dal 6 all'8 settembre a Ostuni, il festival delle terra al di là del mare

ATTRAVERSAMENTI - Dal 6 all'8 settembre a Ostuni, il festival delle terra al di là del mare

Giovanni Colonna
Lunedì, 26 Agosto, 2013

Il primo week end di settembre, Ostuni sarà protagonista della cultura contemporanea, ospitando la prima edizione del festival internazionale “Attraversamenti”, manifestazione ideata e curata dall’associazione presentecontinuo.
“Attraversamenti” è un festival culturale dedicato all’incontro fra l’Italia e i Balcani, superando il concetto di confine per veicolare una contemporanea e aperta visione di scambio tra identità culturali diverse.

Le attività del festival si svolgono nel centro storico di Ostuni per 3 giorni, dal 6 all’8 settembre.
Arte, cinema, food, musica, incontri e storia sono le macroaree d’interesse.

Gli appuntamenti dedicati alla musica sono curati dal laboratorio urbano ExFadda, mantenendo vivo il dialogo tra le due coste e presentando l’inedito e sofisticato ensemble dell’OrchExtra Large.

La sezione dedicata al food, curata dal GAL Alto Salento con il grande laboratorio del gusto e della cultura mediterranea (Progetto Leadermed), prevede diversi momenti, dai seminari  e laboratori ai punti Slow food disseminati tra piazze vie e vicoli del bianco centro storico. Nella serata finale si terrà in piazza un’esibizione di Show Cooking, uno spettacolo live che vedrà protagonisti gli chef stellati attivi nelle strutture brindisine.

I Balcani saranno raccontati attraverso la rassegna di documentari di Osservatorio Balcani e Caucaso.
L’arte sarà un altro dei punti di forza di “Attraversamenti” con la mostra “Identità nomade” che raccoglie opere dei maggiori artisti contemporanei che si sono interessati al concetto di confine e identità, tra cui Elizabeth Aro, Ursula Biemann, Johanna Billing, Marcella Vanzo, Bianco Valente, Toki Tanaka.

Info: www.attraversamentifest.it