Scopri il mondo Touring

Terre Alte...emozioni dal mondo - Milano Mountain Film Festival: c'è anche il Touring

Roberto Rolla
Giovedì, 1 Novembre, 2012

Provenivano da tutto il mondo i 108 film partecipanti alla prima edizione del concorso "Terre Alte...emozioni dal mondo - Milano Mountain Film Festival". La nuova iniziativa, promossa e organizzata con grande successo dall'Associazione "Montagna Italia" ha visto il suo fortunato epilogo nella presentazione delle 15 pellicole finaliste presso il Centro Culturale San Fedele nel corso di una rassegna svoltasi fra il 20 e il 27 ottobre.

Insieme alla sezione di Milano del CAI, anche il Touring Club ha direttamente collaborato nel dar vita a questo importante evento che vede, per la prima volta, la realizzazione di un festival internazionale del film di montagna nel capoluogo lombardo. Il Console Regionale Pino Spagnulo è stato infatti chiamato a far parte della giuria che ha visionato e selezionato le opere in concorso, attribuendo infine lo speciale premio "Touring Club Italiano" alla pellicola "Arlberg-the hidden Paradise" dell'austriaco Heinz Leger (nella foto il momento della consegna).

 

A sottolineare il ruolo attivo e partecipe del Touring, nel pomeriggio di giovedì 25 ottobre si era inoltre tenuta in via straordinaria nella sede di c.so Italia la proiezione di uno dei film in concorso: "Namastè Saipu" della svizzera Auline D'Auria, alla presenza della regista stessa e dell'attrice protagonista.

Il festival, conclusosi nella serata di sabato 27 ottobre, ha visto il riconoscimento di una menzione speciale al film svizzero "Gypaetus Helveticus", il premio CAI all'italiano "Linea continua", il già citato premio Touring ed infine la premiazione al vincitore assoluto del concorso "Voyage au bout de l'hiver" dei coniugi francesi Lapied. Una graditissima esibizione del Coro del CAI di Milano ha felicemente suggellato il termine della manifestazione.

La prima edizione del Milano Mountain Film Festival ha dunque suscitato grande apprezzamento fra il pubblico, un notevole interesse mediatico, ma soprattutto la consapevolezza che Milano possa degnamente proporsi anche in futuro come sede di una rassegna cinematografica di alto livello internazionale nell'ambito dei film dedicati alla montagna e alle "terre alte".

In questo filmato presentiamo un'ampia sintesi delle premiazioni assegnate nel corso della serata finale, precedute da alcune sequenze relative all'appuntamento svoltosi nel pomeriggio del giorno 25 ottobre presso la sede TCI.