Scopri il mondo Touring

Cremona: "Turisti a Tavola" fa tappa in Valtellina e Valchiavenna

Maria Antonietta Bordoni
Giovedì, 12 Febbraio, 2015

Si è svolta ieri sera la conviviale organizzata dal Club di Territorio Touring di Cremona dedicata alle due principali valli di Sondrio: Valtellina e Valchiavenna. La diciannovesima tappa dell'iniziativa "Turisti a Tavola" con la quale si vuole promuovere di volta in volta un territorio e le sue eccellenze storico,culturale, naturalistiche e gastronomiche ben sintetizzate nella cena che si tiene presso il ristorante Golf il Torrazzo.

All'avvio della serata si è proceduto al taglio del violino di capra; imbracciato come uno strumento viene tagliato a fette sottile impugnando un coltello dalla lama affilatissima; un vero e proprio rituale accompagnato dal suono di un violino della collezione Mario Maggi, concertista affermato ed insegnante stimato alla scuola di liuteria di Cremona.

In seguito sono stati serviti i pizzoccheri classici della Valtellina e quelli bianchi di Chiavenna, gnocchetti questi ultimi fatti con farina bianca e con accompagnamento di salsa di cipolle.

A seguire la polenta taragna con l'apprezzato formaggio bitto e il semifreddo al Braulio con i biscottini di Prosto. Ottimo il vino rosso Grumello Valtellina superiore 2010 (13°).

La proiezione di immagini e di un video hanno consentito di apprezzare il bellissimo e intatto territorio della provincia di Sondrio che si caratterizza per il fondo valle coltivato a colture foraggere e cerealicole in primis il grano saraceno per pane (che assaggiamo), pizzoccheri e polenta; la zona collinare a vigneti e gli alpeggi reggio dell'attività pastorale e dell'allevamento bovino e produzione di prodotti caseari e di insaccati.

Ancora una volta abbiamo goduto di una serata piacevole ed interessante.