Scopri il mondo Touring

Cremona: "Il ritorno di San Rocco"

Maria Antonietta Bordoni
Domenica, 17 Aprile, 2016

Mercoledì 13 aprile, nella chiesa di Santa Maria Maddalena, uno dei siti "Aperti per Voi" a Cremona, è stato presentato l'avvenuto restauro della statua lignea seicentesca di San Rocco, grazie al contributo dei Volontari Touring per il Patrimonio Culturale. Erano presenti oltre ai Consoli Carla Bertinelli Spotti e Mariella Morandi, il parroco Don Nevi, Luca Burgazzi consigliere, presidente della Commissione Consiliare Cultura per il Comune, i restauratori Luciana Manara ed Enrico Perni e la prof. Alberta Carena dell'istituto CR Forma che avrà la responsabilità del restauro a cantiere aperto dell'affresco cinquecentesco della Madonna con Bambino e i santi Francesco e Genesio del presbiterio.

All'incontro hanno partecipato i rappresentanti delle Istituzioni: Banca Credito Cooperativo, Cassa Padana, Fondazione Comunitaria Città di Cremona,Vittoria Assicurazioni di Cadoppi, la Libera e le famiglie Bertoldi, Villa, Ghiggi e Maschi che hanno generosamente sponsorizzato le iniziative del Club di Territorio. In particolare l'artista cremonese Graziano Bertoldi ha regalato oltre cento xilografie a cinque colori, opera ispirata alla figura di San Rocco.

Un ringraziamento particolare a Giandomenico Auricchio, consigliere nazionale del TCI che ha consentito l'anno scorso e quest'anno, l'apertura di Palazzo Stanga Trecco. Il console  Carla Bertinelli Spotti ha rivolto un grazie sentito ai Media, alle Istituzioni: la Camera di Commercio con cui il TCI collabora da anni e il Comune rappresentato dal Consigliere Luca Burgazzi.