Scopri il mondo Touring

Club di territorio

In ogni parte d'Italia il Touring vive e opera grazie ai Soci

Roma

Descrizione del Club di Territorio di Roma

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER L’ESAME DI GUIDA TURISTICA DELLA PROVINCIA DI ROMA

Isabella Vecchiarelli
Martedì, 28 Ottobre, 2014

Il Punto Touring di Roma ha il piacere di proporre una serie di iniziative propedeutiche alla formazione dei candidati al prossimo esame  di guida Turistica per la Provincia di Roma. Si tratta di un corso di ripasso finalizzato allo svolgimento della prima prova scritta.

Le visite saranno dedicate ad un ampio ripasso delle principali evidenze archeologiche, storiche e artistiche , organizzate sulla base della ripartizione dei 22 rioni di Roma.

I racconti per scoprire.

Isabella Vecchiarelli
Lunedì, 27 Ottobre, 2014

Un ciclo di incontri per parlare del compromesso vittoriano messo a confronto con la nostra società, con l’omofobia, con il colonialismo e la scienza.

 

 

•      Mercoledì 5 Novembre
Animal Farm: the classic political fable of the 20th century - La classica favola politica del 20° secolo, basata sull’opera di George Orwell. Fruibile ad ogni età.
 

Il 7 Novembre in visita al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

Isabella Vecchiarelli
Lunedì, 27 Ottobre, 2014

Il Teatro Reale in collaborazione con il Museo degli Strumenti e il Museo della Mente di Roma presenta un percorso narrativo e musicale all’interno del meraviglioso Museo degli Strumenti della nostra città.

Nel ‘600, nel ‘700 la musica era l’Italia ... nessuno all’epoca poteva definirsi musicista se non avesse studiato in Italia. 

Itinerari nel quartiere Ostiense: La Basilica di San Paolo fuori le mura.

Isabella Vecchiarelli
Lunedì, 27 Ottobre, 2014

La Basilica di San Paolo fuori le mura è una delle quattro basiliche papali di Roma, la seconda più grande dopo quella di San Pietro in Vaticano. Sorge lungo la via Ostiense, vicino alla riva sinistra del Tevere, a circa due km fuori dalle Mura Aureliane (da cui il suo nome) uscendo dalla Porta San Paolo.

Le vie dell’acqua e il Tevere: Ostia Antica

Isabella Vecchiarelli
Mercoledì, 22 Ottobre, 2014

Fondata secondo la leggenda da Anco Marzio nel VII secolo a.C. alla foce del Tevere (ostium) a presidio e controllo della costa, delle saline e del traffico fluviale verso Roma, Ostia crebbe con energia sotto Augusto e poi sotto Tiberio, divenendo il “porto di Roma”. Nonostante fosse dotata di ampia autonomia nelle scelte urbanistiche, non divenne mai una vera e propria città ma il suo destino rimase legato a Roma, come ancora oggi succede. L’impianto urbano ebbe comunque modo di crescere ed arricchirsi per dimensioni e sontuosità. Nel IV secolo a.C.

Week end in bici: dall'Appia Antica a Ventotene.

Isabella Vecchiarelli
Martedì, 21 Ottobre, 2014

Il nostro viaggio in bicicletta inizia da Fondi, città che svolgeva la funzione di presidio per i confini del territorio dell’antica Roma, andando alla scoperta dei territori che la separano dal mare pedalando lungo l’Appia Antica, affrontando il valico di Itri e la gola di Frá Diavolo (il capo degli insorti di Itri che nel 1798 fermò l’avanzata dell’esercito franco polacco) fino a raggiungere Formia dove ci rilasseremo prima della cena e dove passeremo poi la notte in hotel 3 stelle con camere affacciate sulla splendida cornice del golfo di Gaeta.

Incontri di Egittologia e di Antichità Nubiane

Isabella Vecchiarelli
Martedì, 21 Ottobre, 2014

Grazie all’analisi dei testi antichi e della documentazione archeologica, attraverso le magnifiche pitture, i rilievi tombali e la statuaria ricostruiremo la vita quotidiana degli antichi egizi all’ombra dei grandi faraoni. Cosa mangiavano, cosa bevevano, cosa indossavano; come erano le case della gente comune e quelle dei nobili; quali erano le conoscenze dei dottori dell’epoca; quali erano i doveri di un soldato e le sue mansioni; quali compiti spettavano ad uno scriba e quanto potere si concentrava nelle mani di un sacerdote.

Roma d’artista: Atelier Canova Tadolini

Isabella Vecchiarelli
Martedì, 21 Ottobre, 2014

Visita con colazione all’interno dell’esclusivo Museo Atelier Canova Tadolini di via del Babuino. Nel gennaio del 1818 Antonio Canova, ormai all’apice della sua fama europea, firmava per garantire il contratto di locazione del suo “studio di uso di scultura”, a favore del suo allievo prediletto, il promettente Adamo Tadolini: i locali situati all’angolo di Via del Babuino e Via dei Greci, nella zona di Roma tradizionalmente animata dalle botteghe degli artisti, già da anni erano occupati dal Canova stesso il quale vi aveva condotto a termine numerose commissioni.