Scopri il mondo Touring

Voci del territorio

In ogni parte d'Italia il Touring vive e opera grazie ai Soci

Campania

Benvenuti in Voci della Campania, scoprite il programma delle nostre iniziative!

Campania: "le bellezze di Napoli e provincia in 52 videoclip"

Marianna D'Orsi Pisani
Giovedì, 2 Aprile, 2015

 "Valori di Napoli" è un'opera completa ed articolata sulle principali attrazioni storico-artistiche della regione Campania. Prodotta con importanti contributi scientifici, intende stimolare l'interesse per i Beni Culturali di Napoli e della Campania.

Il programma mira alla divulgazione di tutti gli aspetti della realtà campana, di quelli più noti e presenti negli itinerari turistici tradizionali e di numerosi altri che, seppure di altissimo valore, meno conosciuti o pressoché ignorati, come:

- l'Antiquarium dei Reperti Vesuviani a Boscoreale;

Finesettimana e viaggi tra Campania e Calabria con i Consoli TCI

Marianna D'Orsi Pisani
Giovedì, 26 Febbraio, 2015

Con l'approssimarsi della bella stagione viene voglia di uscire dal torpore invernale e dalla routine, allontanarsi dalla città anche per pochi giorni, respirare aria buona ed esplorare posti nuovi.

Il Corpo Consolare della Campania presenta 5 soluzioni di viaggio breve, finesettimana e più giorni, proponendo mete singolari e inconsuete ma di prossimità, alla scoperta di luoghi affascinanti, suggestivi, spirituali o avventurosi, perchè la nostra terra sa essere densa di ricchezze sempre nuove.

 

Bandiere arancioni Touring in Irpinia: un percorso di valorizzazione dei piccoli borghi irpini.

Marianna D'Orsi Pisani
Lunedì, 2 Febbraio, 2015

Si è tenuta presso la sede della Provincia di Avellino l’incontro, promosso dal Corpo Consolare della Campania e dal Club di Territorio “Paesi d’Irpinia” del Touring Club Italiano, sullo sviluppo turistico dell’Irpinia con la contestuale presentazione del Progetto Bandiere Arancioni. 

 

 

RASSEGNA STAMPA

 

Il Sannio pag.18 · 02-02-2015

L'ARTE DI DEGUSTARE AL PUNTO TOURING DI NAPOLI

Marianna D'Orsi Pisani
Lunedì, 1 Settembre, 2014

PROGRAMMA DI MASSIMA

 

Il vino ha sempre ricoperto un ruolo primario negli eventi sociali e culturali. Degustare un buon vino è un viaggio che parte dal bicchiere e arriva dritto al cuore. Un viaggio che coinvolge i sensi, li avvolge e infine li travolge.

Al Punto Touring, lezione teorico-pratica con degustazione di grandi vini raccontati da FRANCESCO E STEFANO CONTINISIO rispettivamente Presidente e Fiduciario della SCUOLA EUROPEA SOMMELIER di Napoli. 

 

CASTEL NUOVO E LA STANZA DI VETRO - Sabato 27 settembre

Marianna D'Orsi Pisani
Mercoledì, 27 Agosto, 2014

Il Museo ha sede nella struttura monumentale di Castel Nuovo. Il Castello fu edificato per volere di Carlo I d’Angiò, a partire dal 1279, su progetto dell’architetto Pierre de Chaule. Nel 1442, con la conquista del Regno da parte di Alfonso d’Aragona, detto il Magnanimo, il monumento venne gradualmente ricostruito, secondo le esigenze difensive della metà del XV secolo, con l’intervento dell’architetto maiorchino Guillem Sagrera.

Il Castello dal 1990 ospita il Museo Civico ordinato secondo un itinerario cronologico dal Trecento al Novecento.

Napoli: Villa Rosebery aperta solo per il Tci il 19 e 20 settembre 2014

Marianna D'Orsi Pisani
Giovedì, 10 Luglio, 2014

Villa Rosebery è un complesso monumentale, uno dei principali punti di riferimento del neoclassicismo a Napoli. La villa è stata costruita come residenza reale; si trova nel quartiere Posillipo. Oggi, è una delle tre residenze ufficiali del Presidente della Repubblica Italiana e per questo motivo non visitabile, se non in caso di eventi del tutto eccezionali.

Prenotazione obbligatoria.

Le prenotazioni si  aprono il 10 luglio 2014 e si chiudono improrogabilmente al 15 settembre (ad esaurimento di posti disponibili)

CAMPI FLEGREI - I SITI MISENATI

Marianna D'Orsi Pisani
Martedì, 4 Febbraio, 2014

 

MISENUM

...fece Enea per suo sepolcro
ergere un'alta e sontuosa mole,
e l'armi e 'l remo e la sonora tuba
al monte appese, che d'Aërio il nome
fino allor ebbe, ed or da lui nomato
Miseno è detto, e si dirà mai sempre.

( Virgilio, Eneide VI Libro)