Scopri il mondo Touring

Festa della Gente di Mare

Giovanni Bianco
Venerdì, 14 Luglio, 2017

Si svolgerà il 15 e 16 luglio, in Francavilla Angitola, l'annuale Festa della Gente di Mare. Una festa che ha raggiunto la 24^ edizione in dedicazione a San Francesco di Paola, un santo che Pio XII, con il Breve apostolico del 27 marzo 1943 "Quod Sanctorum Patronatus", proclama Celeste Patrono dei Marittimi d'Italia". E con successivo Breve apostolico "Lumen Calabriae", del 22 giugno 1962,  il Santo Padre Papa Giovanni XIII (oggi San Giovanni XXIII) lo proclama "Celeste Patrono presso Dio della Calabria".

Un incontro religioso che prende l'avvio dall'opraio edile, Gianfranco Schiavone (napitino di nascita ma residente in Contrada Olivara di Francavilla Angitola, perno della liturgia religiosa e civile della festa) che nello svolgere il proprio lavoro, posizionando dei tubi da irrigazione per la (ex) Cassa del Mezzogiorno, vede cedere la terra laterale della buca dove si trovava e viene completamente coperto. Invoca la mano divina per intercessione di San Francesco, mentre gli altri colleghi si affannavano a liberarlo, con il rischio di altri cedimenti, la strada della salvezza si illumina e lui, Gianfranco, ogni anno in questa ricorrenza promuove la Festa in onore del Santo che lo ha ascoltato nell'invocazione della salvezza.

Questo lo spirito che anima la due giorni e che vede coinvolgere le Amministrazioni Comunali di Francavilla Angitola e Pizzo Calabro, la Diocesi di Mileto -  Nicotera -  Tropea, la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia ed altre autorità civili, militari e religiose sotto l'egida dell'Ordine dei Frati Minimi rappresentati da Padre Giovanni Cozzolino (http://www.editorialeprogetto2000.it). Nell'ambito della Festa, ogni anno, viene conferito il premio "Charitas Paterna" - bassorilievo argenteo realizzato dal Maestro orafo Michele Affidato di Crotone - ad una personalità o un'Istituzione che si è particolarmente distinta in opere sociali e/o comunitarie. Nell'occasione annuale il prestigioso riconoscimento verrà conferito al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, rappresentato dall'Ing. Salvatore Tafaro e al Servizio Emergenza Territoriale 118 dell'ASP di Vibo Valentia, rappresentata dal Direttore Dott. Antonio Talesa. La Cooperativa Sociale Onlus (di tipo B) "La Voce del Silenzio" consegnerà al neo Sindaco di Francavilla Angitola, Avv. Giuseppe Pizzonia, una maiolica raffigurante San Francesco di Paola, realizzata nei laboratori della Struttura di riabilitazione psichiatrica (ASP di Vibo Valentia) con il metodo dei ceramisti di Vietri sul Mare con i quali sono gemellati.

Il Club di Territorio di Lamezia Terme - Touring Club Italiano ha inteso promuovere l'evento per l'aspetto religioso e sociale che ispira la Festa della Gente di Mare nelle sue molteplici sfaccettature che guardano ad una più approfondita conoscenza della spiritualità di San Francesco di Paola, del territorio da Lui attraversato nelle peregrinazioni e della cultura locale che viene studiata nell'evoluzione progressiva degli anni che furono e rapportati all'oggi. La sinergia costruttiva dell'evoluzione della Festa è corroborata dal Presidente della Festa della Gente di Mare, Ing. Vincenzo Davoli, socio Touring Club Italiano, e da Giuseppe Pungitore, webmaster del sito http://www.francavillaangitola.com/