Scopri il mondo Touring
  • Sponsor
  • Vieni a scoprire Treviso e il suo fascino antico

Vieni a scoprire Treviso e il suo fascino antico

21 Ottobre 2016
A qualche chilometro da Venezia, la provincia di Treviso è una straordinaria combinazione di paesaggi, arte, storia, bellezze naturali, ospitalità e buona tavola, capace di far innamorare il viaggiatore e di restare per sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di visitarla. Scenari che cambiano continuamente, passando dall'armonia della pianura ai rilievi delle Prealpi Trevigiane, dalle morbide colline del Prosecco ai boschi del Montello, attraverso grandi e piccoli borghi, che rendono il territorio della Marca un mosaico di bellezze tutte da scoprire. Un fascino, quello di Treviso, nato da un passato antico, che ha lasciato in eredità un patrimonio artistico e culturale vastissimo che si può scoprire nei tanti musei, nelle chiese, nelle ville, nei palazzi e nei borghi dal cuore antico presenti nella provincia.Cuore pulsante e luogo d’incontro dei trevigiani è piazza dei Signori, con il suo Palazzo dei Trecento e l'elegante Loggia dei Cavalieri.Monumento notevole è il Duomo che contiene all'interno della Cappella Malchiostro gli affreschi del Pordenone e la pala con l'Annunciazione del Tiziano. Merita una visita anche la chiesa domenicana di San Nicolò, con la celebre sala del Capitolo affrescata da Tommaso da Modena. Per gli amanti dell'arte un appuntamento da non perdere è nella Casa dei Cararresi, divenuta in questi ultimi anni sede di prestigiose mostre internazionali. La natura trevigiana con i suoi paesaggi dalla bellezza entusiasmanteva scoperta attraverso i numerosi sport che vi si possono praticare, a partire dal ciclismo - sicuramente l'attività più amata tanto da far guadagnare a Treviso l'appellativo di "provincia più ciclistica d'Italia" - fino al trekking, senza dimenticare il golf, il canottaggio e il parapendio. Una provincia che sa regalare momenti magici a chi ama camminare senza fretta seguendo i corsi d'acqua, sui ciottoli consumati dal tempo e dalla storia per ritrovarsi poi seduti in un’osteria e nei piccoli locali affacciati sulle piazze ad assaporare le prelibatezze della terra trevigiana.
 
123463
123931
123930
Testo sponsorizzato