Scopri il mondo Touring
  • Sponsor
  • Puglia Open Days

Puglia Open Days

22 Giugno 2015

La Puglia è un concentrato di cultura, arte e tradizioni, la meta di viaggio per chi vuole vivere un’esperienza di mare e natura e sperimentare un’enogastronomia eccellente, ma anche scoprire una terra ricca di borghi storici, musei e castelli, palazzi e reperti archeologici, esempi pregevoli di arte e cultura che ci hanno lasciato le antiche popolazioni. Attraverso l’arte, il mare, la natura e il benessere è possibile scoprire una delle regioni italiane in grado di offrire un’esperienza autentica a chi la visita.


In Puglia, ogni sabato sera, l‘arte fa lo straordinario. Con Puglia Open Days, dal 4 luglio al 26 settembre, ogni sabato sera dalle 20 alle 23 è possibile un viaggio tra i tesori dell’arte, per scoprire il fascino dei beni culturali e la bellezza dei centri storici pugliesi in compagnia di guide esperte. Protagonista è il patrimonio culturale pugliese che grazie a visite guidate, eventi, laboratori didattici e percorsi ideati per tutti sarà fruibile gratuitamente fuori dagli orari canonici di apertura.

 

Aperti oltre 350 beni culturali e centri storici. In giro per i borghi più caratteristici, dal Gargano al Salento per scoprire luoghi imperdibili: da Castel del Monte ai tesori del barocco, dai trulli ai fari costieri, come quello di San Cataldo a Bari e poi le torri, le chiese ipogee affrescate, i musei, i palazzi storici, le sinagoghe. Fra le esperienze imperdibili la scoperta dei Trabucchi di Molinella, di San Lorenzo e di Porticello con attività dimostrative della tradizionale piccola pesca marittima a Vieste. E ancora al Museo Archeologico Nazionale – MARTA i reading letterari di grandi classici greci con ospiti d’eccezione. E poi i percorsi nei parchi archeologici e rupestri, come il Parco Rupestre Lama d’Antico a Savelletri a Fasano, pensati per essere fruiti da tutti con passeggiate e visite notturne in compagnia di guide esperte. Infine a Melpignano, patria della Taranta, un laboratorio di pizzica e tamburello nell’ex convento degli Agostiniani. In programma inoltre attività per bambini e per ospiti con esigenze specifiche grazie a servizi e di assistenza per le disabilità motorie, sensoriali, intellettive, relazionali e interpreti LIS.

 

Per maggiori informazioni www.viaggiareinpuglia.it