Scopri il mondo Touring
  • Sponsor
  • Nelle terre fermane

Un territorio ricco di attrattive

Nelle terre fermane

5 Luglio 2016
Da piazza del Popolo e il teatro dell’Aquila a Fermo alle spiagge di Porto San Giorgio, località balneare dalle lunghe tradizioni, fino al percorso fra i boschi dell’Infernaccio. La provincia di Fermo è ricca di luoghi da visitare: tanti tesori troppo spesso dimenticati. Eppure non manca nulla: c’è l’arte e c’è la storia, la natura è ricca di suggestioni.

Fermo, da pochi anni capoluogo di provincia ma già importante insediamento urbano in età Picena e potente colonia romana, all’epoca dei Franchi fu a capo dell’estesa regione che prese il nome di Marca Fermana, dal Musone al Sangro. Dell’epoca romana restano, in particolare, le Cisterne Romane, un tuffo nel sottosuolo del centro storico che i turisti affrontano con le guide della cooperativa che si occupa dei tesori cittadini, la cui sede si trova in piazza del Popolo, fra le più belle d’Italia. La città fu importante anche durante il dominio pontificio, tanto che la sua arcidiocesi si estende nel Maceratese e nell’Ascolano. Il simbolo di questo periodo è il Duomo, sul colle del Girfalco: qui il panorama è stupendo. Da visitare anche la Biblioteca con la Sala del Mappamondo mentre a Palazzo dei Priori è custodita l’Adorazione dei pastori del Rubens. Biglietti cumulativi per i musei, e non solo, permettono una visita capace di comprendere a 360 gradi la bellezza e la storia della città, partendo dal teatro che, inaugurato nel 1790, conta quasi mille posti e una stagione di prosa di alto livello.

Ma le attrattive non si fermano al capoluogo. Anzi. La provincia, seppur piccola (poco più di 170 mila abitanti) spazia dalla costa, dove, oltre a Fermo e Porto San Giorgio, sono entrate in pianta stabile fra le città insignite con la Bandiera Blu anche Porto Sant’Elpidio (una stupenda pineta in riva al mare) e la piccola Pedaso (il lungomare dei Cantautori, stretto fra la ferrovia e la spiaggia, è da incanto), all’entroterra: qui le tappe d’obbligo sono nei paesi curati in maniera maniacale. Vicoletti ordinati, fiori sui balconi, panorami dal mare ai Sibillini. Fra questi Sant’Elpidio a Mare, il cui centro è stato sottoposto di recente a un restyling, a Torre di Palme, frazione di Fermo, affacciata sul mare, con il vicino Bosco del Cugnolo dove si trova la Grotta degli amanti, teatro nel secolo scorso di una tormentata vicenda d’amore. Oggi il piccolo centro è il simbolo degli innamorati, così come il vicino castello di Moresco, fra i Borghi più belli d’Italia. Spazio anche alle tipicità, a partire dai maccheroncini di Campofilone, noti in tutto il mondo. Altre soste al teatro romano di Falerone e nella piazza principale di Servigliano, altro insediamento romano. Un tuffo nel passato anche a Monte Rinaldo, con gli scavi archeologici de La Cuma.

La lunga corsa verso i Sibillini, i Monti Azzurri cari a Leopardi, mescola le bellezze della natura al misticismo. Da non perdere una sosta al santuario dell’Ambro e, per chi ha buone gambe, un’arrampicata fino all’eremo di San Leonardo passando per le Gole dell’Infernaccio. Una chiesetta nata grazie al coraggio e la forza di padre Pietro Lavini, morto di recente e conosciuto come il “Muratore di Dio”.

Ultimo, ma non meno importante, la tradizione artigianale del settore calzaturiero che in questi luoghi ha origini lontanissime.

Ancora oggi in questa provincia è possibile trovare pregiate calzature fatte a mano e su misura oltre ad un polo commerciale fatto di aziende conosciute in tutto il mondo… il paradiso dello shopping per gli amanti delle scarpe!
 
HOTEL HORIZON
HOTEL HORIZON

Il nuovo e moderno hotel 4 stelle lusso è stato concepito per soddisfare le esigenze sia della clientela business che leisure. La struttura, concepita in chiave moderna seguendo le tendenze architettoniche di grandi progettisti di fama internazionale, si compone di: 50 camere e 5 suite,sala congressuale e modulabile, ristorante mediterraneo, charm beauty farm, giardino e lounge bar jet set.

Strada Provinciale Veregrense,
Loc. Villa Luciani - 63812 Montegranaro (FM)
Tel. 0734 873864 - info@hotelhorizon.it
 
 
 
 
 
 
 

AGRITURISMO MES

La nostra passione per il buon cibo ci spinge a creare piatti che non solo ci piacciono ma che sono sani, equilibrati che partono dalla tradizione e proseguono con la creatività. Tenendo conto delle diverse esigenze dei palati, da noi potrete assaggiare piatti di carne, vegetariani, vegani, e per celiaci. Ci piace dare sfogo alla nostra creatività!

Contrada S. Savino, 57
63848 Petritoli (FM)
Tel. 0734 655977 - info@agribiomes.it
 
 
 
 
 
 
 

VERDE BENESSERE
VERDE BENESSERE

Verde Benessere è un agriturismo, situato nelle marche, progettato per rispondere in maniera qualificata e professionale alle esigenze di quei turisti che ricercano nella natura e nella tranquillità della campagna gli elementi per decontaminarsi dai ritmi frenetici e dallo stile di vita della grande città. Un agriturismo dove il benessere del cliente è al centro della nostra attenzione.
 
C.da Casali, 6
63020 Ponzano di Fermo (FM)
Tel. 0734 638046 - info@verdebenessere.it
 
 
 
 
 
 
 
 
CALZATURIFICIO GIANROS
CALZATURIFICIO GIANROS

Azienda a carattere familiare: fondata alla fine degli Anni Sessanta oggi è gestita dai figli GianLuca e Rosita, dai cui nomi è nato il marchio GIANROS. Attualmente lo stabilimento accoglie una quindicina di operai che, con passione ed esperienza, realizzano artigianalmente le calzature GianRos affiancando alla tradizione quell’innovazione tecnologica necessaria a soddisfare ogni specifica esigenza.

Via Enrico Fermi, 204
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)
Tel. 0734871606 - gianros@gianros.it
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Scarica la app da App Store e Google Play
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Testo sponsorizzato