Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Qual è la spiaggia più bella d'Italia?

Secondo i giudizi raccolti online da Legambiente, vince Marina di Camerota, dove si trova il Villaggio del Touring

Qual è la spiaggia più bella d'Italia?

di 
Luca Bonora
4 Agosto 2014
Cala degli Infreschi a Marina di Camerota (in provincia di Salerno) è la spiaggia più bella d’Italia 2014. Il Comune nel Cilento si conferma per il secondo anno consecutivo vincitore di «La più bella sei tu», il concorso lanciato sul web da Legambiente per eleggere la spiaggia più bella dell’estate.La piccola spiaggia, raggiungibile solo via mare o con un'ora di cammino attraverso i sentieri nella macchia mediterranea, rappresenta una delle cale di maggiore fascino e straordinaria valenza naturalistica della costa tirrenica meridionale. Una naturale insenatura ad arco delimitata da scogliere rocciose con un mare limpidissimo.

Cala degli Infreschi fa parte dei 23 chilometri di costa del Comune di Camerota, che per il secondo anno consecutivo sale sul podio del contest di Legambiente (l'anno scorso toccò a Cala bianca). Camerota ha ottenuto 4 vele nella Guida blu 2014, e proprio cala degli Infreschi è una delle mete abituali delle gite che partono dal Villaggio Touring di Marina di Camerota, a pochissima distanza. La grande spiaggia del Villaggio, la prima in Italia "no smoking", è bagnata dalle stesse acque cristalline ed è ideale per i bambini. Qui trovate tutte le informazioni per prenotare una vacanza al Villaggio Touring di Camerota. In molti vi dicono "il mare del mio villaggio è il più bello d'Italia", dopo questo concorso noi ne abbiamo la certezza.

 
dove andare al mare in Italia questa estate?

LE CINQUE SPIAGGE PIù DELLE
Legambiente ha selezionato le spiagge incrociando le preferenze del web – che per oltre due mesi ha potuto votare la sua spiaggia sul sito e la pagina Facebook dell’associazione – con i dati della Guida Blu«Il mare più bello» realizzata dal Tci (ne parliamo qui e qui), e i risultati ottenuti sono stati infine sottoposti a una giuria di esperti.
Diamo una scorsa alla classifica: dietro a cala degli Infreschi troviamo la spiaggia del Buon Dormire di Palinuro (Sa): anch'essa raggiungibile soltanto via mare è una spiaggia di sabbia di fronte all'isolotto del Coniglio. Terza è punta Aderci, nell'omonima riserva naturale nel territorio di Vasto (Chieti), in Abruzzo.
Quarta una spiaggia calabra, quella della della Scalea a Santa Domenica di Ricadi (Vibo Valentia). Vicina a Riace, è raggiungibile da una scalinata che scende dal paese ed è prevalentemente rocciosa. I fondali sono ricchi di flora e di fauna. Quinta è infine la Baia del Silenzio, a sud di Sestri Levante (Genova), una spiaggia di sabbia fineincorniciata da case in tinta pastello e animata dalle barche dei pescatori.