Scopri il mondo Touring

Navigando in famiglia

Una vacanza in crociera è l'ideale per i bambini

1 Agosto 2014
È sicuramente uno dei settori trainanti del turismo e dell'industria italiana e, negli ultimi anni, è diventato il genere di vacanza perfetta per famiglie con bambini piccoli. La possibilità di viaggiare comodamente, di distrarsi e divertirsi con tante attrazioni a bordo e di vedere anche luoghi nuovi senza dover organizzare prenotazioni, rende il viaggio in crociera un'opzione family friendly. Proprio per questo tutte le maggiori compagnie dedicano sempre più attenzione ai piccoli con assistenza specifica. E non bisogna comunque dimenticarsi alcune semplici attenzioni affinché la vacanza vada per il meglio:
 
  • - Fondamentale portare abbigliamento tenendo conto che all'aperto e all'interno della nave le temperature sono differenti, spesso anche con cambiamenti bruschi, soprattutto per i più piccoli
  • - Crema solare con protezione totale da non dimenticare a casa, anche se ne troverete sicuramente di specifiche anche a bordo
  • - Se il bambino ha un giocattolo o un pelouche preferito è molto importante averlo dietro per tranquillizzarlo in ogni momento
  • - Molto importanti i documenti validi per l'espatrio se l'itinerario prevede sbarchi in Paesi stranieri
  • - Anche eventuali medicinali specifici per i bambini devono far parte di un kit di cose essenziali da portare
 
Per il resto il personale di bordo sarà sempre molto attento alle necessità dei più piccoli. Un po' come accade sulle Msc Crociere che, in collaborazione con Chicco, hanno declinato le loro navi all'attenzione per i più piccoli attrezzandole con mini club, scaldabiberon, passeggini, zainetti per escursioni, lettini e seggioloni ad hoc. L'attenzione prosegue anche quando i bebè crescono con menu pensati appositamente e persino corsi di cucina per piccoli chef in erba. In questo modo anche i genitori hanno finalmente la possibilità di godersi la vacanza, senza troppe preoccupazioni.