Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • Treni storici in Sicilia per scoprire la valle dei Templi e il barocco della Val di Noto

Il programma “I Binari della Cultura. Sicilia Estate 2017, itinerari turistici in treno storico”

Treni storici in Sicilia per scoprire la valle dei Templi e il barocco della Val di Noto

di 
Stefano Brambilla
2 Agosto 2017

Visitare la valle dei Templi e fare un bagno alla Scala dei Turchi... arrivando con un treno storico: quest'estate è possibile, grazie alla nuova iniziativa della Fondazione FS Italiane “I Binari della Cultura. Sicilia Estate 2017, itinerari turistici in treno storico”. Il programma prevede treni d’epoca speciali su due importanti direttrici culturali della Sicilia: Valle dei Templi e Barocco del Val di Noto.

IL TRENO DEI TEMPLI E DEL MARE
Il “Treno dei Templi e del mare” quest'anno va da Caltanissetta ad Agrigento e a Porto Empedocle il 20 agosto e il 3 settembre.

A bordo delle automotrici del 1970 ALn668.1600, i turisti possono godere del viaggio lento per apprezzare i suggestivi paesaggi della campagna siciliana, visitare il Parco archeologico della Valle dei Templi (gratuitamente in concomitanza della prima domenica del mese) e il meraviglioso Giardino della Kolymbetra, con un biglietto di ingresso speciale riservato ai viaggiatori del treno storico. Il Parco archeologico non ha bisogno di molte presentazioni: nella Valle dei Templi, dichiarata nel 1997 dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità, si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, immerso in un paesaggio di rara bellezza, caratterizzato dalle maestose vestigia greche circondate da ulivi centenari e mandorli. Il Giardino della Kolymbetra è invece una piccola oasi verde curata dal Fai, uno straordinario giardino disseminato di reperti archeologici.

E' prevista anche la possibilità di raggiungere la Scala dei Turchi, la suggestiva falesia di marna bianca a picco sul mare: uno spettacolo di colori e di atmosfere mediterranee. Il trasferimento dalla stazione alla località turistica avverrà probabilmente, come lo scorso anno, con un bus dedicato


IL TRENO DEL BAROCCO 
Per il Treno del barocco, si viaggerà sulle mitiche “Centoporte”, carrozze degli anni ‘30, trainate da una locomotiva diesel d’epoca D445 alla scoperta del Val di Noto, tra i paesaggi e le affascinanti architetture Patrimonio dell’Unesco. Queste le date e i percorsi; previsti tour gratuiti con guide turistiche nelle località di arrivo del treno storico.
 
6 agosto e 3 settembre 2017: da Siracusa a Scicli e Ragusa.
30 luglio e 20 agosto 2017: da Siracusa a Noto e Modica.
 
Il treno presso Rosolini (Sr) - foto Luca Masaracchio
 
INFORMAZIONI
Per info chiamare il 313.8719696. 
Il biglietto ferroviario è acquistabile anche presso le biglietterie in stazione, sul sito www.trenitalia.com, sull’app per smartphone Trenitalia e presso le agenzie di viaggio abilitate.

Per conoscere orari e dettagli, ecco i pdf da scaricare: Treno dei Templi e del mare; Treno del barocco.