Scopri il mondo Touring

Sugli alberi, a Livigno

di 
Luca Bonora
27 Agosto 2009

Nel Barone rampante di Italo Calvino, il giovane Cosimo un giorno sale su un albero per una questione di principio. Non scenderà mai più.

Chi sente lo stesso desiderio ma si accontenta di un paio d’ore tra i rami, oggi in Italia ha l’imbarazzo della scelta: sono infatti una ventina i parchi avventura realizzati perlopiù in zone di montagna dove è possibile, assistiti da personale specializzato e in tutta sicurezza, cimentarsi con il tarzaning. Nome evocativo per indicare il passaggio da albero ad albero attraverso ponti di corda, funi d’acciaio, passerelle di legno, liane, tronchi e carrucole. Un modo di divertirsi più sano perché più “attivo”, adatto a bambini e adulti, che sempre più sta incontrando appassionati nel nostro Paese.

L’ultimo nato tra i parchi avventura è il Larix park, inaugurato il 20 giugno alle porte di Livigno (So), in Alta Valtellina, in un bosco (appunto) di larici. Quattro percorsi di difficoltà crescente e a una diversa altezza dal suolo, cosicché chiunque, dal principiante all’atleta, ha l’occasione di mettersi alla prova. Del funzionamento del Larix Park si occupano le locali guide alpine, che danno tutte le informazioni e le indicazioni necessarie e sovraintendono alla sicurezza di tutta la struttura. Una sicurezza garantita al punto che all’inaugurazione non hanno partecipato solo bambini, ma anche il Gruppo sportivo non vedenti di Milano. Il parco è aperto tutti i giorni fino al 13 settembre, e poi solo nei finesettimana fino a novembre. “Anche se - spiega il responsabile Adriano Pedrana - stiamo valutando la possibilità di tenere aperto alcune sere, per fare passaggi in notturna, e in inverno. Cimentarsi con i percorsi circondati dalla neve sarebbe spettacolare.”

Il prezzo del biglietto è di 18 euro per il primo percorso, 7 e 6 euro i successivi (eventuali), con riduzioni per bambini e residenti.

Gli appassionati di tarzaning, i semplici curiosi e chi è... troppo lontano da Livigno, può trovare i riferimenti degli altri Parchi avventura nell’edizione 2009 della Guida Touring Parchi di divertimento per bambini, (304 pagine, prezzo 19,50 euro; per i soci Tci 15,60).